4.2 C
Milano
domenica, Gennaio 29, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Array

Navigli 2008 ”Isola Culturale estiva”

L’Isola estiva dei Navigli 2008 può finalmente trasformarsi in una manifestazione “culturale”, progenitrice e propedeutica a tutte le successive volontà di sviluppo solo se si configurerà come una prima prova di pedonalizzazione dell’area, la quale contempli non solo le attività dei locali serali ma anche e soprattutto una serie di iniziative atte a promuovere i Navigli quale luogo del tempo libero “tout court”, in cui gli avventori possano trovare un’offerta completa, che spazi dall’approfondimento culturale al divertimento, considerando anche la varietà del pubblico presente nelle diverse ore della giornata e nei diversi giorni della settimana, passando per l’intrattenimento di qualità, e riconciliando le tensioni che percorrono e dividono i diversi Attori del quartiere, in modo da ricostruire uno spirito unitario ed un unità di intenti che possano certamente essere il valore aggiunto di ogni politica pubblica e privata di recupero e valorizzazione. Non basta un punto di vista meramente commerciale per dare il giusto valore ai Navigli, in tale ottica il Comune di Milano pare ricercare per tale progetto delle partneship con associazioni territoriali, con la finalità di identificare un primo nucleo attivo e propositivo per la comunità che vive il territorio per uno sviluppo dello stesso. L’isola ambientale avrà successo nella misura in cui verrà correttamente contestualizzata nel più ampio processo di tutela, gestione, animazione, promozione dei Navigli. Facendo riferimento al Master Plan Navigli, nell’ottica di un coerente inserimento delle attività di recupero e valorizzazione dei Navigli, è necessario sviluppare almeno due direttrici di promozione e valorizzazione: tradizione e animazione, con la progettazione, promozione e realizzazione di iniziative ed eventi di piccola, media e grande rilevanza, sviluppando un partenariato pubblico privato in grado di generare risorse, e di restituire un’ Anima vitale fatta di storia, cultura ed innovazione, con la trasformazione dei Navigli cittadini, un vero e proprio prodotto turistico di alta qualità da promuovere in Italia e nel Mondo. L’obbiettivo fondamentale è quello di riaffermare la comune identità di chi vive, lavora e ama i Navigli.

 Luciano Bartoli

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img