2.8 C
Milano
lunedì, Gennaio 30, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Array

Ecco la nuova amministrazione del Comune di Bareggio

BAREGGIO (martedì 6 maggio 2008) – Si è tenuto ieri sera il primo consiglio comunale della nuova amministrazione guidata dal sindaco Monica Gibillini che, nel corso della seduta, ha prestato giuramento di fedeltà alla Costituzione italiana.
Nel corso della seduta sono stati nominati il presidente e il vicepresidente del Consiglio Comunale, rispettivamente Roberto Pirota e Simona Tagliani, e i componenti della giunta comunale, così composta:
Silvia Scurati.
Vicesindaco.
Deleghe: urbanistica – sicurezza e polizia locale – comunicazione e rapporti con il cittadino.

Piermario Cavallotti.
Deleghe: educazione e servizi scolastici- politiche giovanili – sport.

Maurizio Pedroli.
Deleghe: politiche per i quartieri – servizi di pubblica utilità – Agenda 21.

Giuseppe Giovanni Catturini.
Deleghe: famiglia e solidarietà sociale.

Giuseppe Mongiardo.
Deleghe: ambiente – Protezione civile – arredo urbano – servizi demografici – certificazione di qualità.

Natale Osnaghi.
Deleghe: politiche finanziarie – lavori pubblici.

Renzo Giuseppe Meda.
Deleghe: viabilità e trasporti pubblici – commercio e attività produttive – politiche del lavoro – innovazione tecnolgica.

In capo al sindaco, Monica Gibillini, rimaranno le seguenti deleghe: organizzazione e personale – pari opportunità – cultura e identità locale – rapporti istituzionali ed expo 2015 – sussidiarietà.

Tutti i componenti della giunta comunale e del consiglio comunale sono residenti a Bareggio.

Il consiglieri comunali nominati assessori hanno dovuto rinunciare alla carica di consigliere. Ecco dunque la nuova composizione del Consiglio Comunale:

Consiglieri di maggioranza
Per la lista “Il Popolo della libertà – Gibillini sindaco”: Roberto Lonati (capogruppo), Ermes Garavaglia, Francesco Capuano, Manlio Carlo Pastorino, Stefania Baroni in Parente, Franco Biffi, Roberto Pirota, Claudio Burani, Marco Guido Giuseppe Rotondi.
Per la lista “Lega Nord – Bossi”: Giuseppe Sisti (capogruppo), Angelo Carlo Cozzi.
Per la lista “Io amo Bareggio”: Umberto Luigi Pedroli.

Consiglieri di minoranza
Per la lista “Partito Democratico”: Paolo Pedroli (capogruppo, candidato sindaco non eletto), Maria Santina Ciceri detta Tina, Francesco Pangallo, Giancarlo Lonati, Ottorino Maestroni, Simona Tagliani in Crotti.
Per la lista “Noi con voi – Montani sindaco”: Enrico Montani (capogruppo, candidato sindaco non eletto), Roberto Galli.

“La scelta delle persone cui conferire l’incarico assessorile, nonché la distribuzione delle deleghe, è avvenuta in considerazione del lavoro di squadra che è stata effettuato in campagna elettorale e sulla base delle competenze professionali o extra professionali di ciascuno.
L’individuazione delle deleghe è avvenuta in considerazione del programma elettorale; costituiscono, infatti, una novità le politiche per i quartieri, i rapporti con il cittadino, la sussidiarietà, rapporti istituzionali e l’Expo 2015, servizi di pubblica utilità. Tra le novità anche l’incarico conferito al consigliere Garavaglia relativo alla Biblioteca comunale.
In funzione della trasparenza e della razionalizzazione delle spese, temi su cui ci siamo spesi in campagna elettorale, abbiamo indicato gli emolumenti percepiti dal sindaco e dagli assessori, nonché la volontà di ridurre gli stessi del 5%” ha sottolineato il sindaco Monica Gibillini.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,572FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img