19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

La contrada de La Flora del vince il Palio di Legnano 2008

Ultimo aggiornamento il 25 Maggio 2008 – 20:18

(mi-lorenteggio.com) Legnano, 25 maggio 2008 – Dopo le cene propiziatorie della vigilia in ogni contrada, una giornata piovosa 
con in serata schiarite ha caratterizzato questa edizione, la 63esima, del Palio. Ma, il maltempo non ha fermato il pubblico, che ha affollato lo stadio di Legnano "Giovanni Mari", sin dal primo pomeriggio. Sugli spalti tanti ospiti illustri, tra i quali anche il ministro Umberto Bossi, che in una  dichiarazione ad Antenna 3, ha detto di tifare per il San Domenico, i cui colori sono quelli della Lombardia e Padania. Alle ore 15,16 l’organizzazione informa che la sfilata storica è annullata causa maltempo, ma, non il Palio, in quanto ai sensi del vigente Regolamento Generale (art. 7) "avrà luogo nel giorno ed ora stabilita in qualsiasi condizione di tempo e/o agibilità della pista"

Alle ore 16,30 al campo sono stati resi gli onori al Carroccio e al Palio delle Contrade, prima delle fasi finali della competizione. 

Le contrade in gara sono, come sempre:

La Flora
Legnarello
San Ambrogio
San Bernardino
San Domenico
San Erasmo
San Magno
San Martino

 
La prima batteria è stata vinta dal Legnarello e da La Flora, grazie alla rimonta finale del Legnarello sul San Magno. La seconda batteria è stata vinta dal San Bernardino e dal San Domenico, che vanno  in finale battendo il San Martino e il San Ambrogio.

Per la batteria finale il tempo è clemente e non piove più; lo stadio è pieno e il terreno del campo non è delle migliori condizioni. In finale ci sono il San Domenico, Legnarello, San Bernardino e La Flora. La partenza è stato data dal mossiere con il pedale di sgangio del canapo. Sin dallo sgancio del canapo, la Flora,  guidata dal fantino,  Valter Pusceddu, che per il quinto anno consecutivo, ha vestito la giubba rossoblu,è stata sempre al comando, seguita dal San Bernardino e San Domenico per tre giri.   Un finale emozionante anche con la rimonta del San Bernardino, che non è servita a battere la Contrada Sovrana La Flora.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -