23.3 C
Milano
domenica, Maggio 22, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Ristampata la "Guida Illustrata della Valsassina" del 1904

Ultimo aggiornamento il 29 Maggio 2008 – 19:36

(mi-lorenteggio.com) Primaluna, 29 maggio 2008 Gli “Amici della Torre”, nati nel 1978 a Primaluna e promotori in questi anni del locale museo etnografico e di innumerevoli mostre, conferenze e visite guidate in giro per la Valle, per festeggiare il 30° anno di attività hanno deciso di ristampare un libro fondamentale per la storia della Valsassina e oggi di difficile reperimento anche nei circuiti bibliotecario e antiquario: la “Guida illustrata della Valsassina” scritta nel 1904 da Fermo Magni.

La scelta del volume è chiara, come dichiara il Presidente Flavio Selva nella presentazione, perché “la valle viene presentata e descritta per farla conoscere ma soprattutto per visitarla e scoprirla. Traspare nella “Guida” l’amore del Magni per la Valsassina e il desiderio che anche gli altri possano condividerlo. Auspicava che le strade ne permettessero un più facile accesso: basti pensare che molti comuni non erano raggiungibili neppure con una carrareccia. Per Premana ci si fermava al ponte del Varrone e poi si saliva per mulattiera, così per tutta la Muggiasca e a quanti altri comuni si arrivava a piedi o a dorso di mulo! Con le strade si augurava di promuovere uno sviluppo industriale, un avvenire minerario, la nascita del turismo. Non meno attenzione riservava agli aspetti naturalistici ed escursionistici tanto che per ogni paese sono riportate le gite e le ascensioni più gradevoli e interessanti. La terza parte dell’opera scritta dal suo grande amico e deputato Mario Cermenati è poi una “chicca” imperdibile: basti pensare alla sottigliezza della dedica: ai naturalisti e ai naturofili!”

La guida si presta a differenti livelli di lettura: dalla curiosità di vedere come si presentavano i paesi oltre un secolo fa nelle fotografie e nelle descrizioni dettagliate, allo stimolo di una lunga serie di riflessioni sulle trasformazioni che il Novecento ha comportato nelle comunicazioni, nel livello di vita e nel paesaggio non solo in Valsassina, ma in tutta la Lombardia. Per meglio comprendere ed apprezzare l’opera, è stato premesso all’edizione un corposo saggio a cura di Federico Oriani e Marco Sampietro che colloca il volume nella vicenda biografica e bibliografica dell’autore alla luce del contesto turistico della Valsassina dell’epoca, degli sviluppi che la sua pubblicazione comportò e all’interno del percorso evolutivo della letteratura turistica che ha trattato questa valle dal Settecento ad oggi.

La presentazione del volume, stampato dalle officine Cattaneo di Annone, avverrà sabato 14 giugno alle ore 21.00 presso il Teatro dell’oratorio di via Roma 4 a Primaluna.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -