6.2 C
Milano
lunedì, Gennaio 30, 2023

Il 29, 30 e 31 Gennaio i Giorni della Merla

Array

Expo 2015, primo incontro istituzionale dei sindaci del magentino e abbiatense

Abbiategrasso, 18 giugno 2008  – Un’opportunità di crescita da condividere e cogliere assieme, superando i campanilismi e operando con spirito di squadra.
Abbiategrasso ha ospitato nei giorni scorsi la prima riunione operativa su Expo 2015, come preannunciato dal sindaco Roberto Albetti. All’incontro sono stati invitati tutti i primi cittadini dell’asta dei Navigli aderenti al sistema turistico Abbiatense-Magentino, oltre al sindaco di Vigevano Ambrogio Cotta Ramusino. Gli amministratori hanno potuto incontrare per la prima volta Angelo Paris, attuale direttore del Comitato Milano Expo 2015, il quale ha illustrato nei dettagli le caratteristiche dell’evento e le sue ricadute economiche. Dalla sua relazione è apparso evidente che Milano e i territori ad essa attigui dovranno dotarsi di nuove infrastrutture e vincere, tra le diverse sfide, quella dell’accoglienza. Il cronoprogramma dei prossimi 7 anni, secondo Paris, si profila particolarmente intenso. Lo dimostrano i 13 miliardi di euro d’investimenti infrastrutturali complessivi già previsti (che comprendono le opere stradali e di accessibilità al polo fieristico di Rho-Pero, dove ci sarà il cuore pulsante dell’Esposizione) e i 3,7 miliardi di euro di ricaduta economica per i territori dell’area Expo.
Da citare inoltre gli oltre 17 mila posti auto previsti, dai quali ci si muoverà per raggiungere i padiglioni solo attraverso mezzi di trasporto elettrici o alimentati a idrogeno. Angelo Paris ha esortato i sindaci ad avanzare progetti e proposte di carattere sovracomunale, gli unici che potranno essere sostenuti finanziariamente e ricadere nei piani di Expo: è stata ribadita la centralità del tema accoglienza e ricettività, ambiti di sicuro interesse per l’Est Ticino, un’area immediatamente a ridosso del polo fieristico.

IL COMMENTO DEL SINDACO ALBETTI
“Sono particolarmente soddisfatto di questo primo incontro istituzionale, e ringrazio tutti i colleghi sindaci che hanno partecipato all’incontro”, spiega il sindaco di Abbiategrasso. “Abbiamo ribadito subito dopo l’assegnazione di Expo a Milano che il tema dell’evento, Nutrire il Pianeta, è strettamente connesso alla potenzialità agricola ed agroalimentare del nostro territorio, ed è un fiore all’occhiello da giocare sul tavolo di Expo. Ricercheremo tutte le possibili sinergie con Regione Lombardia, Provincia di Milano Parco Ticino e Navigli Lombardi per esaltare la bellezza e la peculiarità del territorio. Oltre a proseguire nel dialogo fitto e costante col Comitato Milano Expo, che si doterà di una struttura dedicata alle relazioni coi Comuni e gli enti locali. In una coerente ottica di sussidiarietà, intendiamo valorizzare tutte le espressioni, economiche, sociali e culturali, della nostra comunità. Per la piccola e media impresa, è un’occasione imperdibile per rilanciare in maniera integrale la vitalità del settore. Puntiamo a coinvolgere la società abbiatense in tutte le sue articolazioni, come detto nel corso degli Stati Generali, assieme ai sindaci ed alle comunità locali a noi vicine”, conclude Albetti.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img