14.5 C
Milano
domenica, Maggio 29, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Ferragosto in cascina

Ultimo aggiornamento il 14 Agosto 2008 – 16:14

Milano 14 agosto 2008- Domani, venerdì 15 agosto 2008, "Ferragosto in cascina".Quest’anno sarà un ferragosto speciale per i milanesi. L’Assessorato alle Attività Produttive ha organizzato una giornata per scoprire la Milano agricola e rurale.Le cascine più accoglienti aprono ai visitatori, regalando l’occasione di conoscere i nostri tesori rurali a pochi passi dalla città e di acquistare i prodotti alimentari coltivati naturalmente e venduti a prezzi convenienti.

L’iniziativa, ideata e realizzata dall’assessore alle Attività produttive Tiziana Maiolo, è un segnale di riscoperta di un mondo produttivo a misura d’uomo a due passi da Milano, in un giorno in cui la tradizione italiana porta a fuggire dalla città. Sarà un’occasione è preziosa per scoprire gli autentici profumi ed assaporare i prodotti più genuini, immergersi in una campagna splendida e scoprire il valore del lavoro contadino, uno dei mezzi più efficaci di tutela dell’ambiente.

"Milano è la seconda città agricola d’Italia per questo ho deciso di realizzare ‘Percorsi tra pievi e cascine verso sud’ e di offrire a tutti i cittadini questo itinerario proprio il giorno di ferragosto" spiega Tiziana Maiolo "Dobbiamo riscoprire le risorse di Milano e offrirle ai cittadini perché l’Amministrazione comunale – ha concluso l’assessore Maiolo – può e deve contribuire a migliorare la qualità della vita di tutti i milanesi. Iniziamo a riscoprire queste oasi e a comprare prodotti a prezzi agevolati proprio il 15 agosto".

Domani accompagnati da speciali ‘ciceroni’, i visitatori potranno ammirare il nostro territorio agricolo tra le pievi e le bellezze dei corpi santi.

Sono sei le cascine selezionate: verso Ovest Cascina Campi, Cascina Caldera e Cascina Colombera; verso Sud Cascina Battivacco Cascina Basmetto e Cascina Gaggioli. Le aziende agricole potranno essere visitate gratuitamente, su bus scoperti che partono da via Luca Beltrami, 2 alle ore 9 e alle ore 16.

La visita durerà circa tre ore e a tutti i partecipanti sarà donato il pratico librino "Percorsi tra pievi e cascine verso sud"che racconta la storia delle cascine milanesi e illustra gli itinerari più affascinanti. Il percorso alla scoperta delle cascine inizia dall’ultima basilica costruita da sant’Ambrogio, in cui il santo è sepolto (Sant’Ambrogio) per arrivare alla prima da lui edificata, la Basilica degli apostoli (San Nazaro).

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,546FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -