8.5 C
Milano
domenica, Febbraio 5, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

Maltempo: rischio neve in Lombardia

(mi-lorenteggio.com) Milano, 27 novembre 2008 – Un intenso flusso di correnti meridionali in quota, accompagnate da una discesa di aria più fredda, determinerà un graduale peggioramento del tempo nel corso della notte di domani, venerdì 28/11, con precipitazioni nevose anche a quote pianeggianti a partire da Oltrepò Pavese e settori occidentali. Nella mattinata di domani le precipitazioni risulteranno ovunque diffuse, inizialmente nevose fino in pianura, salvo su parte dei settori orientali (provincie di Mantova e Brescia), dove si avrà un graduale rialzo fino oltre 700 metri. Su alta e bassa pianura occidentale e Oltrepò Pavese il limite neve si manterrà pressochè stazionario al di sotto dei 300 metri fino al pomeriggio, quindi sarà in lieve graduale rialzo.
In complesso nelle 24 ore di domani venerdì 28/11 sono previsti quantitativi di precipitazione nevosa compresi tra 10 e 30 cm, con valori anche superiori su Oltrepò Pavese e Lomellina (35-50 cm).
La fase acuta è attesa tra le ore 01.00 e le ore 12.00 di venerdì 28/11.
Marcati rinforzi di vento, dai quadranti meridionali in montagna, orientali in pianura.
Sabato 29/11 precipitazioni in temporanea attenuazione con limite neve attorno a 800 metri in ulteriore lieve rialzo.
Pertanto in relazione agli attesi superamenti delle soglie-neve si dispone l?attivazione dello STATO di PREALLARME – CODICE 1 per RISCHIO NEVE su tutte le aree omogenee del territorio regionale (tutte le Province) a partire dalle ore 00 di venerdì 28/11 e fino a revoca.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img