31.7 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

Array

A Corsico il primo ufficio postale della Lombardia senza contante

Ultimo aggiornamento il 8 Maggio 2009 – 16:11

Milano, 8 maggio 2009 – L’ufficio postale diventa no cash, senza contante. Da lunedì 11 maggio Poste Italiane sperimenterà in Lombardia un modello rivoluzionario di ufficio postale nel quale, le operazioni finanziarie, di pagamento e di spedizione potranno essere eseguite solo utilizzando la moneta elettronica: Postamat e Bancomat, carte di credito o prepagate come la Postepay di Poste Italiane. Banconote e monete non potranno essere quindi utilizzate. Nell’ufficio saranno disponibili tutti i servizi, sia postali (raccomandate, pacchi, invio corrispondenza, etc.) sia finanziari (bollettini, bonifici, etc.).

A Corsico l’ufficio postale “No cash” verrà aperto in via per Cesano Boscone. Con i nuovi uffici, Poste Italiane punta a stimolare gli italiani all’uso dei nuovi sistemi di pagamento, che sono il primo strumento per la prevenzione di illeciti e frodi. Minori rischi di rapina, dunque, ed allo stesso tempo una più elevata efficienza ed una ulteriore semplificazione delle attività operative.
Nel nuovo modello di ufficio postale personale qualificato potrà presentare la gamma dei prodotti di investimento e finanziamento di Poste Italiane e l’ offerta dedicata alla piccola e media impresa .
L’ingresso agli uffici sarà consentito attraverso l’utilizzo di tessere: un lettore ottico collocato all’esterno dell’ufficio permetterà l’accesso ai titolari di Postamat, Bancomat, prepagata Postepay oppure carta di credito emessa da qualsiasi istituto di credito.
L’ufficio sarà aperto con orario continuato dal lunedì al venerdì dalle 9,15 alle 16,45.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,610FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -