28.2 C
Milano
venerdì, Maggio 20, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Lucio Dalla ci riprova, e sul web e’ gia’ ‘Tosca – Mania’

Ultimo aggiornamento il 27 Agosto 2009 – 15:34

(mi-lorenteggio.com) Roma, 27 agosto 2009  – Non confondiamola con l’opera lirica di Giacomo Puccini. La "Tosca" di Lucio Dalla ne condivide in gran parte i protagonisti e la storia, seppur con qualche variazione apportata dal genio eccentrico del suo creatore. La musica invece no, a parte una piccolissima citazione di dieci-note-dieci che vuole essere ricordo ed omaggio al grande compositore lucchese. E finalmente, dopo anni di "work in progress", l’opera e’ matura ed e’ pronta per il salto di qualita’, supportata anche dalla solidita’ del cast originario, forte del precedente tour e rodato dalle nuove esperienze artistiche.

Il suo produttore, David Zard, noto per aver portato in Italia gli spettacoli internazioni piu’ famosi ed aver aperto il nuovo filone delle maestose opere moderne con Notre Dame de Paris, rivive questo nuovo inizio con rinnovato entusiasmo e non ha dubbi: sara’ un successo.

Nel frattempo su internet, complici anche i social-network e il loro effetto "virale", si espande la "Tosca – mania" fra vecchi fans impazienti di rivedere i loro idoli sul palco, e chi invece ne ha sempre sentito parlare ma non ha mai avuto occasione di poter vedere l’opera in azione.

Quale migliore occasione, allora, di vedere l’opera dal vivo ed, eccezionalmente, coadiuvata dalla presenza di una vera orchestra, a Torre del Lago Puccini (Viareggio), dal 27 al 30 agosto 2009, nel luogo nel quale ha vissuto il grande compositore, e che e’ stato di ispirazione artistica per le sue opere. Far debuttare l’opera in quella che lo stesso Lucio Dalla definisce "la tana del lupo" e’ di certo, una scelta provocatoria e coraggiosa, ma non manca la speranza di avvicinare anche i melomani piu’ incalliti.

Il tour proseguira’ poi il 12 settembre per l’unica data all’Arena di Verona e prevede ulteriori tappe a Bologna, al teatro degli Arcimboldi di Milano e il sicuro ritorno al GranTeatro di Roma.

I biglietti sono in vendita, come al solito, nelle biglietterie aderenti al circuito TicketOne.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -