8.4 C
Milano
lunedì, Dicembre 5, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Array

Corsico. In forse il Luna Park, giostrai sul piede di guerra

Corsico (2 settembre 2009) – Il Luna Park, tradizione della Sagra di Corsico, per lavori sulla linea ferroviaria Milano-Mortara, quest’anno è stato deciso di spostarlo al parco Giorgella.

Ma, una serie di impedimenti burocratici e tecnici, stanno facendo tardare l’apertura del parco divertimenti. Le giostre sono 41 e circa una cinquantina le famiglie che vivono grazie alle giostre.

"Il luna park doveva essere aperto già da dieci giorni, ma, a oggi" lamentano i giostrai, che da stamane sono sotto al Comune per protestare, "dobbiamo ancora aprire. Siamo italiani, paghiamo le tasse, è il nostro lavoro. Ci sconcerta che non abbiamo ancora i permessi. Abbiamo perso parte del nostro guadagno, Chi ci da da vivere?"

"O tutti o nessuno – ha dichiarato Rocco Umbero, presidente nazionale dell’UNA, Unione Nazionale Attrazionisti – non possono trattarci in questo modo; parliamo di divertimento e dietro a quello che offriamo ai cittadini c’è il destino di 50 famiglie, piccole imprese che lavorono e che hanno già subito ingenti esborsi per affrontare questo periodo nel comune di Corsico. Se domani la risposta sarà negativa e tutte le 42 giostre non potranno essere montate, vedremo come organizzare la protesta coinvolgendo tutti i giostrai”.

 

Mentre i giostrai con le loro famiglie attendevano fuori, in Comune una riunione tra tecnici e i rappresentanti dei giostrai, cercavano di arrivare ad una mediazione.

Al termine è emerso che  il Giorgella potrà ospitare, nell’ambito del parco divertimenti allestito in occasione della Sagra 2009, 35 attrazioni, e non più 41 come si pensava in un primo momento. “Abbiamo fatto tutto il possibile, confrontandoci anche con la Prefettura di Milano – dice il sindaco Sergio Graffeo – per garantire continuità a quella che è una vera e propria tradizione per la Sagra della nostra città. Però le ultime valutazioni tecniche che ci sono pervenute lasciano aperti alcuni dubbi e non danno garanzie di assoluta sicurezza per coloro che utilizzeranno le giostre”. Però si attende il parere della Commissione provinciale di vigilanza, alla quale è stata inviata tutta la documentazione tecnica.

È stato però necessario procedere con alcune verifiche tecniche, incaricando due professionisti, tra i quali anche un geologo. Nelle conclusioni delle perizie viene, in particolare, evidenziato: “In ragione della presenza di terreni incoerenti (sabbie e ghiaie in matrice sabbioso limosa) vi è la possibilità che, in concomitanza di precipitazioni di elevata intensità e durata, si potranno verificare diminuzioni dei valori di portata da parte dei terreni (saturazione)”.
Questo ha portato l’Ente a chiedere alla Commissione provinciale di vigilanza sui pubblici spettacoli, che si riunirà domani, di valutare l’eventuale esclusione di sei attrazioni: giostra seggiolini, tappeto volante, navicella explorer, scivolo toboga e due autoscontri.

Un’esclusione chiesta “tenendo altresì conto – si legge nella lettera inviata dal sindaco anche ai Vigili del fuoco – che le valutazioni della Giunta comunale riguardano, inoltre, aspetti di impatto dell’esercizio dell’attività sulla zona circostante il parco Giorgella – che si presenta fortemente urbanizzata – e profili di ordine pubblico che potrebbero generarsi all’interno del parco”.

Quindi, un parco dei divertimenti in particolare per i bambini, con trentacinque diverse attrazioni, dal 4 al 14 settembre.
“Bisogna lavorare fin da subito per individuare soluzioni – conclude il sindaco, Sergio Graffeo – che soddisfino le diverse esigenze. Forse l’idea di organizzarlo soprattutto per i più piccoli potrebbe essere quella giusta”.

Terminata la riunione i giostrai stanno decidendo cosa fare, se aprire tutti o nessuno, e di valutare azioni di protesta, come l’occupazione della vigevanese con i loro mezzi,  in attesa che giunga domani la risposta.

Ma, che Luna Park sarà senza le storiche affezionate attrazioni?

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -