19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

20 anni del Cav di Busto Arsizio in una mostra

Ultimo aggiornamento il 24 Settembre 2009 – 20:08

(mi-lorenteggio.com) Busto Arsizio, 24 settembre 2009 – Viene inaugurata domenica 27 settembre a Palazzo Marliani-Cicogna di Busto Arsizio (Va) la mostra "Un grande sì alla vita – Dallo stupore all’accoglienza della vita: la dignità della persona umana fin dal concepimento", organizzata dal Centro di Aiuto alla Vita (Cav) di Busto Arsizio in occasione del ventennale di fondazione. L’esposizione, che è stata sponsorizzata anche dalla Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate e che resterà allestita fino al 18 ottobre, nasce dall’esperienza maturata da Giovanni Rimoldi durante i corsi di bioetica tenuti al liceo scientifico "Arturo Tosi" di Busto Arsizio. Docente di Storia e Filosofia al liceo bustocco e principale curatore della mostra, Rimoldi ha voluto fornire uno strumento di riflessione per il mondo moderno, offrendo «una risposta ad alcune delle tante domande di bioetica che i giovani, e non solo, si pongono sui grandi problemi della vita», spiegano gli organizzatori del Cav decanale. Un intento educativo confermato dalla pubblicazione del libro-catalogo "Un grande sì alla vita – 28 quadri di bioetica" (Editrice Ares) collegato alla mostra.
Composta da 28 pannelli, l’esposizione affronta questioni filosofiche, sviscera il rapporto tra fede e scienza e attualizza il dibattito su questioni come il rispetto della persona fin dal suo concepimento e l’utilizzo degli embrioni. E ancora, la fecondazione assistita e l’eugenetica per arrivare all’analisi sia di quella che viene chiamata "emergenza educativa", sia del ruolo della famiglia. Il tutto, attraverso i venti anni di attività del Cav.
«Parliamo di temi di grande attualità, come la prima fase della vita umana, ovvero dal concepimento alla nascita, che il Cav ha voluto analizzare raccogliendo contributi dalla scienza e dalla filosofia, tenendo sempre presenti quelli che sono i valori», spiega il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, Lidio Clementi. «Parliamo degli stessi valori alla base dell’azione della Bcc, dalla sua fondazione, oltre 110 anni, fino all’affermazione di banca locale in sostegno delle famiglie e delle imprese del territorio».

Un grande sì alla vita
Dallo stupore all’accoglienza: la dignità di persona fin dal concepimento

27 settembre – 18 ottobre 2009

Palazzo Marliani-Cicogna
Piazza Vittorio Emanuele – Busto Arsizio (Va)
Inaugurazione: domenica 27 settembre 2009 – ore 16

Orari: da martedì a sabato 15-19; domenica 10-12 e 16-19; lunedì chiuso

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -