15.1 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Mercato, il sindaco Albetti: “Porto avanti la soluzione individuata con senso di responsabilità”

Abbiategrasso, 26 maggio 2010 – “Sul mercato ho sempre mantenuto una posizione chiara e ferma: il mercato deve rimanere nel centro della città. E non perché lo dica l’uno o l’altro rappresentante politico. Rimane in centro perché sono convinto che sia un valore per la città, per il nostro tessuto economico commerciale e perché rappresenta un servizio per tutto il territorio. Una posizione condivisa da tutta la giunta comunale e dalla forze politiche della maggioranza”.

Dopo il dibattito in Consiglio comunale e l’esame della commissione consiliare seconda che ha affrontato l’argomento nella riunione svolta ieri sera, il sindaco Roberto Albetti interviene nuovamente sull’argomento. E precisa: “Come ho già detto qualche settimana fa, il mio impegno è uno solo: mantenere il mercato in centro. Naturalmente, nel frattempo, dobbiamo permettere l’avvio del cantiere del nuovo Golgi. Ciò comporta, per motivi di sicurezza e per ragioni igienico-sanitarie, il momentaneo spostamento delle bancarelle in Fiera. Poi il mercato ritornerà, come già da me spiegato, nel cuore della città, anche in coerenza con la risoluzione votata dal Consiglio comunale. Una scelta da me prospettata nei tanti momenti di confronto avuti con l’Associazione commercianti e con gli ambulanti. Una soluzione sulla quale, tuttavia, con rammarico ho dovuto constatare la successiva totale chiusura da parte degli stessi interlocutori, esplicitata anche con una nota scritta”.

Il sindaco Albetti ribadisce: “Le forze politiche di minoranza mi hanno etichettato in tanti modi, non sempre gradevoli – Accetto tutte le forme di ironia, ci mancherebbe. Adesso, però, è tempo di dire basta con le polemiche strumentali e pretestuose. L’importante è che sia chiaro ai cittadini che io non ho mai cambiato opinione sulla vicenda: con serietà e rettitudine ho sempre e soltanto cercato una soluzione capace di conciliare l’avvio di una grande opera nel cuore della città, qual è il nuovo Golgi, con la permanenza del mercato, straordinaria ricchezza per la nostra città, nel centro storico. Esattamente in linea con quanto ho sempre ufficialmente dichiarato dall’inizio di questa vicenda. Ora porto avanti questa soluzione – lo spostamento temporaneo e il ritorno in centro – con senso di responsabilità, consapevole che comporta dei sacrifici: il mio compito, come sindaco, è tenere conto delle esigenze di tutti, ma perseguire l’interesse generale della nostra comunità. Lascio volentieri ad altri il compito di alimentare le polemiche, fiducioso nella capacità degli abbiatensi di farsi un giudizio sereno su questa vicenda”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -