8.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 26, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Array

I Carabinieri di Corsico arrestano pusher con 400 dosi di cocaina

(mi-lorenteggio.com) Corsico, 11 agosto 2010 –   L’altra notte intorno alle ore 1.00, una pattuglia dei Carabinieri della locale stazione, nel corso di una operazione mirata a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti,  hanno notato, in un luogo frequentato da spacciatori e tossici, un tipo sospetto.

Appena l’uomo si è accorto della presenza dell’auto, che era in procinto di avvicinarlo per un controllo, l’uomo si è dato ad una fuga precipitosa gettando a terra qualcosa. Dopo averlo raggiunto e bloccato, i Carabinieri hanno trovato e recuperato quanto aveva buttato: era un involucro di carta stagnola contentente 0,7 grammi di cocaina.

Così, Domenico S., nato a Reggio Calabria, classe 1975, residente a Corsico, pregiudicato, attualmente  sottoposto alla misura dell’affidamento in prova presso l’U.E.P.E. di Milano, è stato fermato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio.

Infatti, il sospetto, ha trovato presto conferma: durante la successiva perquisizione domiciliare,  effettuata presso l’abitazione dell’uomo, i militari hanno trovato, occultate all’interno di alcuni calzini riposti dentro un cassetto di un armadio, ulteriori 375 dosi di cocaina da mezzo grammo ciascuna, confezionata con carta stagnola e pronta per essere smerciata, per un peso complessivo di grammi 225 circa. Quindi, oltre a sequestrare la droga, in militari hanno sequestrato anche un bilancino e tutto il materiale per il confezionamento, mentre,  l’uomo è stato portato nel carcere di San Vittore.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -