24.3 C
Milano
sabato, Agosto 13, 2022

Proverbio: Agosto ci matura grano e mosto

Array

Comasina. Intitolato giardino intitolato a Don Gian Paolo Gastaldi

Ultimo aggiornamento il 13 Settembre 2010 – 0:24

Milano, 13 settembre 2010 – “Oggi intitoliamo un giardino a don Gian Paolo, un giardino in mezzo alle sue strade e alla sua gente. Il suo campo d’azione è stato ed è ancora qui, in queste strade da lui tanto amate della Comasina, insieme ai suoi giovani, a tutti voi che oggi siete qui con me”. Lo ha detto il Sindaco Letizia Moratti, intervenendo ieri in piazza Pietro Gasparri alla cerimonia d’intitolazione del giardino a don Gian Paolo Gastaldi

Presenti tra gli altri monsignor Erminio De Scalzi, Abate di Sant’Ambrogio e don Aurelio Frigerio della Parrocchia di San Bernardo.

“Don Gastaldi ha collaborato a lungo con il Comune di Milano. Grazie alle sue segnalazioni – ha proseguito il Sindaco – alla sua volontà positiva di agire per la convivenza, abbiamo rinforzato la presenza delle Forze dell’Ordine, abbiamo migliorato la presenza delle Istituzioni sul territorio per la sicurezza e l’assistenza di chi ha più bisogno. Questo giardino – ha concluso Letizia Moratti – è il segno della nostra volontà di proseguire la sua lotta: una lotta che non è fatta per distruggere ma per costruire. Per restituire dignità e serenità alle persone”.

Il Comune di Milano aveva premiato l’impegno e la collaborazione di don Gian Paolo con l’assegnazione della Medaglia d’oro nel 2006. In quella occasione il sacerdote rinnovò ancora una volta il suo impegno per la Comasina.

La cerimonia si è conclusa con la scoprimento della targa che ricorda l’intitolazione a don Gastaldi e la benedizione da parte di Monsignor De Scalzi. La serata è proseguita con un aperitivo con i ragazzi dell’Oratorio nei locali della Parrocchia.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,615FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -