18 C
Milano
giovedì, Maggio 23, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Scala. Pisapia: “Venduti tutti i biglietti. Ringrazio tutti per il grande cuore che hanno dimostrato”

Milano, 7 dicembre 2011 – "Ho appena saputo che tutti i 110 biglietti riservati all’Amministrazione per la Prima della Scala sono stati venduti.
Ringrazio tutti, milanesi e non milanesi, che hanno deciso di essere presenti al Piermarini per la ‘Prima’ rappresentazione del Don Giovanni attraverso l’acquisto di un biglietto, sapendo che l’intero ricavato sarà devoluto in parte agli alluvionati liguri e in parte a un progetto per la città di Milano.
Sono entusiasta del successo di questa iniziativa che ho voluto fortemente, supportata dal Sovrintendente alla Scala Stéphane Lissner. Abbiamo voluto coniugare la nostra scelta di sobrietà con la volontà di aiutare chi si trova in situazioni difficoltà.
Domani sarà un orgoglio per me, come Sindaco, ma anche come Presidente della Fondazione Scala, vedere molte persone che hanno voluto contribuire alla nostra idea".

Così  ieri il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia dopo aver appreso che tutti i biglietti del Comune messi in vendita sul sito del Teatro alla Scala.

Con la vendita dei 110 biglietti sono stati raccolti oltre 200mila euro che verranno destinati in parte agli alluvionati liguri, in particolare a un progetto per il Comune di Borghetto di Vara e in parte a un progetto per alloggi temporanei, in collaborazione con il terzo settore, per le famiglie impoverite della città di Milano.
La solidarietà di Milano con la Liguria è profonda, e lo sarà ancor più domani quando sarà possibile vedere in diretta la ‘Prima’ della Scala a Borghetto di Vara. Saranno presenti il Sindaco del paesino ligure Fabio Vincenzi, i cittadini e la consigliera Elisabetta Strada, in rappresentanza dell’Amministrazione milanese.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -