23.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Trezzano. Paga in erboristeria con banconote false, in manette magrebino

(mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 15 dicembre 2011 – In data 13 dicembre 2011, intorno alle ore 22.00, i militari della locale Stazione Carabinieri, nel corso di un pattugliamento, hanno arrestato M. Abdella, nato in Marocco, classe 1974, clandestino, pregiudicato, in Italia senza fissa dimora, perchè spendava banconote false.

Poco prima, lo straniero ha aquistato, per l’importo di € 12,50, presso un erboristeria di quel centro cittadino, smerciando una banconota falsa da €. 100,00. Il gestore dell’esercizio, accortosi della falsità del denaro, ha chiamato la Centrale Operativa che, appresa la notizia, ha inviato subito una pattuglia, che, dopo aver fermato l’uomo, è risultato avere già precedenti per reati dello stesso tipo. Il marocchino è stato portato a San Vittore.

Ieri, invece, verso le ore 17.00, i Carabinieri di Trezzano Sul Naviglio, a conclusione di mirati accertamenti di polizia giudiziaria, hanno rintracciato e tratto in arresto K. Erjon, nato a Tirana (Albania), classe 1983, in Italia senza fissa dimora, dando esecuzione all’Ordine di Carcerazione, spiccato nei suoi confronti, in data 07 gennaio 2010, dalla Procura della Repubblica di Pavia – Ufficio esecuzioni penali. L’albanese, sorpreso mentre si aggirava per le vie cittadine di Trezzano Sul Naviglio, deve scontare la pena residua di tre anni e venti giorni di reclusione per reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e falsità commessa da privato cittadino. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato portato  presso la Casa Circondariale di Milano San Vittore.

Vittorio Aggio

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -