23.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Da Comune e Camera di Commercio di Milano oltre 2 milioni per le piccole e medie imprese che assumono giovani e lavoratori

(mi-lorenteggio.com) Milano, 9 febbraio 2012. Oltre 2,3 milioni di euro. È questa la somma che Comune e Camera di Commercio di Milano mettono a disposizione di piccole e medie imprese del territorio milanese che decidono di investire sull’occupazione. Lo scopo è favorire, in questa fase di crisi, sia l’inserimento professionale di giovani, laureati e non, sia la stabilizzazione di lavoratori già presenti in azienda. Sono quindi due le misure di intervento previste: assunzioni di giovani under 35 (1,5 milioni di euro) e stabilizzazione di lavoratori, di qualsiasi età, già presenti in azienda (830 mila euro).

”Il bando aperto oggi – ha dichiarato l’assessore alle Politiche per il Lavoro e Sviluppo economico Cristina Tajani presentando l’iniziativa – si inserisce in un quadro di misure promosse con Camera di Commercio e volte a sostenere le imprese che investono in occupazione di qualità. Questo bando va nella direzione di coniugare politiche di sviluppo economico e politiche occupazionali in una fase di crisi economica acuta. In ragione del successo registrato da questo tipo di interventi stiamo progettando, anche per il 2012, un piano di azioni per il sostegno alle imprese e all’occupazione, specialmente giovanile, come ci richiedono la città e il mondo produttivo”.

“La Camera di Commercio – ha dichiarato Carlo Franciosi, membro di giunta della Camera di Commercio di Milano – è impegnata con finanziamenti e azioni di sostegno all’economia del nostro territorio e all’occupazione. In questo periodo di crisi occorre uno sforzo congiunto da parte delle istituzioni per offrire alle nostre imprese strumenti utili a restare sul mercato e recuperare fiducia. È anche questo il senso del bando che presentiamo oggi e che vuole essere uno strumento di sostegno concreto alle imprese e all’occupazione, soprattutto quella giovanile”.

BANDO 2012 PER IL SOSTEGNO ALL’OCCUPAZIONE
Scheda tecnica

Finalità del bando: favorire la ripresa economica delle piccole e medie imprese di Milano e Provincia, sostenendo l’occupazione tramite il miglioramento qualitativo e quantitativo dei livelli occupazionali delle imprese del territorio.

Soggetti beneficiari: piccole e medie imprese, di tutti i settori, con sede legale a Milano e Provincia, in regola con versamento dei contributi previdenziali, norme di sicurezza sul lavoro e contratti collettivi di lavoro.

Dotazione finanziaria e caratteristiche del contributo: 2.330.000,00 euro per contributi a fondo perduto del valore compreso tra 3.000 e 7.000 euro a seconda della tipologia di intervento; ciascun contributo sarà maggiorato di ulteriori 3.000 euro se le imprese che presentano domanda sono nate da non più di 18 mesi o, in alternativa, assumono/stabilizzano lavoratori residenti nel Comune di Milano. 1.430.000 euro è l’ammontare dei fondi del Comune di Milano, destinati ad assunzioni/stabilizzazioni da parte di imprese con sede operativa nel Comune di Milano, o, alternativamente, finalizzati ad assunzioni/stabilizzazioni di lavoratori residenti nel Comune di Milano da parte di imprese con sede legale a Milano e Provincia. 900.000 euro i fondi della Camera di Commercio destinati ad interventi da parte di imprese con sede legale a Milano e Provincia per assunzioni/stabilizzazioni di lavoratori residenti fuori dal comune di Milano. Ciascuna impresa potrà presentare fino a un massimo di 4 domande di intervento.

Termini di presentazione della domanda: le domande potranno essere presentate, esclusivamente in forma telematica, accedendo al portale http://servizionline.mi.camcom.it, a partire dalle ore 9.00 del 7 marzo 2012. Dopo aver compilato il modulo di domanda, si potrà procedere tramite invio on-line, se l’impresa è dotata di un dispositivo di firma digitale, oppure dopo aver stampato e sottoscritto in originale il modulo, tramite consegna manuale al protocollo Generale della Camera di Commercio di Milano. Le domande di contributo saranno accettate fino a esaurimento delle risorse e, comunque, entro e non oltre le ore 12.00 del 7 luglio 2012. Per informazioni www.mi.camcom.it/occupami, l’indirizzo di posta elettronica capitale.umano@mi.camcom.it, o i numeri verdi 800.22.63.72 (se si chiama da Milano o Provincia) o 02.8515.2000 (se si chiama da cellulare o da fuori Provincia).

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -