23.6 C
Milano
domenica, Giugno 16, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Array

Via Sacile: arrestato dalla Polizia Locale di Milano il presunto autore dell’incendio doloso del campo rom

(mi-lorenteggio.com) Milano, 18 aprile 2012 – Arrestato ieri sera alle 22.30 a Mortara un cittadino romeno di 41 anni a seguito dell’incendio doloso avvenuto lo scorso 15 aprile nel campo rom di via Sacile.

L’uomo, D.B., indiziato di reato, viveva in una baracca del campo che apparteneva ad un cugino tornato in Romania da circa 15 giorni ed è proprio a questa baracca che lui ha dato fuoco probabilmente in seguito a una discussione che lo vedeva protagonista.

La Polizia locale, raccolte alcune testimonianze la notte stessa dell’incendio, ha avviato immediatamente le indagini che in pochi giorni hanno portato al fermo di ieri sera. D.B. si era nascosto vicino a Mortara in una cascina abbandonata e occupata da alcune famiglie rom e vi era un forte pericolo di fuga.

La persona fermata era senza documenti, sostiene che erano bruciati nel primo incendio che era scoppiato in via Sacile il 4 aprile scorso e aveva distrutto una parte del campo. E’ stata riconosciuta come la persona fuggita dalla baracca da cui si è esteso l’incendio da alcuni testimoni.

In mattinata verrà portato a San Vittore a disposizione del P.M. in attesa di convalida del fermo davanti al Gip.

“Prosegue l’importante impegno della Polizia locale nel controllo del territorio. In questo caso era particolarmente importante arrivare a chi si è presumibilmente reso autore di un atto che poteva avere gravissime conseguenze per le 200 persone che si trovano al campo quella notte e fra le quali circa 70 bambini”, dichiara l’assessore alla Sicurezza, Coesione sociale e Polizia locale, Marco Granelli.

“Grazie a un’ efficace indagine e alla collaborazione dei colleghi di Mortara siamo riusciti a individuare rapidamente il presunto incendiario del campo bruciato domenica notte”, aggiunge il comandante della Polizia locale, Tullio Mastrangelo.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -