13.2 C
Milano
sabato, Ottobre 1, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

Il passadondolo e il fantasiologo: parole da adottare, salvare, inventare

(mi-lorenteggio.com) Milano, 16 maggio 2014 – Venerdì 23 maggio alle ore 18 ai Viaggi del Caffè Letterario (Via Bernardino Luini, 9 Milano), si presenta il libro-dizionario di Enrica Caretta, Il passadondolo (Add editore, 2012). A parlarne sarà il fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, studioso di Storie e caratteristiche dell’immaginazione e della fantasia, socio della Dante Alighieri, membro dell’Accademia dei Ludogrammatici, cultore di Enigmistica e dell’Oplepo (Opificio di Letteratura Potenziale). Il titolo dell’incontro fantasiologico è "Il passadondolo e il fantasiologo – fantasticazioni su parole d’un tempo e ritrovate e su parole perdute". Lo studioso farà un intervento sull’immaginazione e la fantasia in relazione alle parole da salvare, da adottare e da inventare. Farà riferimenti specifici alle invenzioni linguistiche, alla parola "fantasiologo" che descrive il suo mestiere, alle fantasticherie e ai vocaboli "alfabetiere" e "alfabetario" adottati nel corso dell’iniziativa "Adotta una parola" promossa dalla Società Dante Alighieri. Con lui sarà presente l’autrice del libro-dizionario, Enrica Caretta, giornalista e redattrice di Marie Claire, che racconterà le parole salvate, adottate e inventate da autori della cultura italiana che lei ha intervistato, da Remo Bodei ad Andrea Camilleri, da Elisabetta Sgarbi ad Alessandro Bergonzoni, da Patrizia Valduga ad Emma Dante e tanti altri. L’evento è organizzato in collaborazione con l’Accademia dei Ludogrammatici di Milano. L’ingresso è libero e per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.fantasiologo.com

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,574FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -