18.7 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Ceriano – Arance rosse di Sicilia per la Festa della donna

(mi-lorenteggio.com) Ceriano, 9 marzo 2015 – Ha riscosso un grande successo l’iniziativa dell’Amministrazione comunale che venerdì pomeriggio, all’uscita delle tre scuole del paese, ha distribuito un omaggio speciale a tutte le donne, in occasione della ricorrenza dell’8 marzo. Per tutte, una retina speciale, appositamente confezionata, contenente tre deliziose arance rosse di Sicilia. Si tratta di un prodotto di eccellenza alimentare, proveniente dalla piana di Catania e donate dall’azienda Cosentino Sebastiano e figlio Snc di Lentini (Siracusa). Ad accompagnare l’omaggio consegnato direttamente dal sindaco, c’era una lettera che spiega le motivazioni di questa scelta decisamente originale. “Questa -si legge- è solo una delle tante eccellenze alimentari del nostro Paese: sono prodotti unici nel loro genere, che traggono la loro specificità e le loro qualità proprio dalla zona di provenienza. Una ricchezza enorme, che ci molti ci invidiano nel mondo, ma che certe decisioni folli prese da burocrati miopi su tavoli lontani, rischiano di far sparire, nell’indifferenza di chi dovrebbe difendere politicamente il nostro Paese e mortificando il lavoro e il sacrificio di migliaia di persone, da Nord a Sud, spesso impegnate da diverse generazioni nelle imprese di famiglia che, anche con il loro indotto, rappresentano un tassello fondamentale della nostra economia”. “Per questo motivo -prosegue la lettera- abbiamo scelto di celebrare la Festa della donna con questo omaggio particolare. Sappiamo con quanta attenzione e determinazione sono spesso le donne a prendere decisioni importanti. L’alimentazione è un tema di grandissima rilevanza e l’ormai imminente appuntamento con Expo, qui proprio alle porte di Milano, ce lo ricorda”. Infine una importante sottolineatura: “Il frutto dell’arancio, grazie alle sue molteplici proprietà, è uno dei più indicati a simboleggiare la lotta contro i tumori, tra cui quello al seno che colpisce ogni anno il 13% delle donne. Quando assaggerete queste arance, pensate che a volte è partendo da piccoli gesti quotidiani che si può riuscire a cambiare il mondo”. Soddisfatto del riscontro dell’iniziativa il sindaco Dante Cattaneo, presente accanto ai volontari per la distribuzione delle arance. “Ne abbiamo distribuiti oltre 100 Kg, è stato un gesto molto apprezzato, con il quale abbiamo voluto ricordare e promuovere le nostre eccellenze alimentari troppo spesso bistrattate da burocrazia, concorrenza sleale e miopia politica. Grazie ai volontari che mi hanno supportato in questa iniziativa e soprattutto all’azienda siciliana Cosentino Sebastiano & Figlio che ha donato al Comune di Ceriano Laghetto questi prodotti meravigliosi”. “E’ un’iniziativa lodevolissima, alla quale abbiamo aderito con entusiasmo” -commenta Francesco Cosentino, dell’azienda agricola siciliana che ha donato le arance. “Siamo orgogliosi di contribuire a far conoscere ed apprezzare il nostro prodotto, che oggi con sempre maggiore fatica deve confrontarsi con la concorrenza di prodotti d’importazione da Paesi dove il costo di produzione, tra retribuzioni e oneri, arriva ad essere un decimo del nostro. Ma la cui qualità è e resta unica ed inimitabile. La nostra è un’azienda arrivata alla quinta generazione: lavoriamo in una zona particolare il cui clima è caratterizzato dalla presenza dell’Etna e per questo rende possibile ottenere prodotti con caratteristiche irripetibili. Ho avuto modo di conoscere personalmente il sindaco Dante Cattaneo e quando mi ha proposto questa bellissima idea, ho aderito con entusiasmo”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -