13.7 C
Milano
sabato, Maggio 18, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

Cesano. Papa Paolo VI: esposta come reliquia una sua maglia insanguinata in San Giovanni Battista

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 21 marzo 2015 – Continua nella Diocesi di Milano la "peregrinatio" della reliquia di Papa Paolo VI.

Da oggi, sabato 21, fino a lunedì 23 Marzo presso la Parrocchia S.G. Battista saranno esposte le reliquie di Paolo VI, in particolare la sua aglietta insanguinata, una delle due, di lana leggera, che indossava quando a Manila, nel viaggio del 1970, fu bersaglio di un attentato da parte di uno squilibrato munito di pugnale all’aeroporto.

Questa reliquia è stata portata sull’altare da Papa Francesco e dal Papa Emerito Benedetto XVI lo scorso 19 ottobre nel corso della cerimonia di beatificazione del nuovo Beato la cui festa è stata fissata il 26 settembre di ogni anno (giorno della  nascita di Papa Montini).

Nel 2001 negli Stati Uniti vi fu il miracolo che ha reso Montini beato: una giovane mamma incinta che porta in grembo un fet al quinto mese di gravidanza viene consigliata ad abortire dai medici perché si era verificato una rottura della vescica fetale e la perdita di liquido amniotico.

La diagnosi parlava infatti di gravissime malformazioni future. La mamma però rifiutò e, su suggerimento di una suora italiana che aveva conosciuto Montini si rivolse nella preghiera all’intercessione di Paolo VI. Il bimbo è nato sano (parto cesareo all’ ottavo mese) ed oggi è un adolescente. Il 12 dicembre 2013 la consulta medica della Congregazione delle cause dei santi ha certificato «il miracolo» della guarigione il 18 febbraio 2014 i teologi del dicastero vaticano hanno riconosciuto l’intercessione di Montini. Il 6 maggio 2014 la conferma definitiva da parte della plenaria dei cardinali e vescovi della Congregazione delle cause dei santi.

V.A.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -