14.3 C
Milano
domenica, Maggio 19, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Array

RISPOSTA ALL’INTERROGAZIONE M5S: LA FRANCO TOSI RESTA A LEGNANO

(mi-lorenteggio.com) Roma, 2 aprile 2015 – La Franco Tosi Meccanica resta a Legnano. Così la risposta del viceministro del MISE, Claudio De Vincenti, all’interrogazione del deputato del Movimento 5 Stelle, Davide Tripiedi.
Nella risposta, De Vincenti si è preso anche l’impegno di mantenere gli attuali livelli occupazionali all’interno della storica azienda metalmeccanica legnanese.
Lo stesso ha specificato che nella scorsa settimana è iniziato un confronto tra azienda e sindacati e che la Bruno Presezzi si è impegnata a mantenere sul territorio di Legnano le attività produttive della Franco Tosi. Il Governo ritiene che il piano industriale presentato dalla Bruno Presezzi sia il migliore dal punto di vista delle garanzie di rilancio dell’azienda.
"Speriamo – ha spiegato Tripiedi – che quanto assicurato dal Ministero dello Sviluppo Economico venga mantenuto dal Governo per tutelare le centinaia di lavoratori impiegati nell’impresa. Noi avevamo chiesto al Ministero come intendesse procedere affinché si evitasse in futuro la vendita separata di rami d’azienda e l’auspicio di scongiurare la sua disgregazione e la dispersione del suo know how".
Resta comunque il dato poco confortante che a fronte dell’offerta formulata da Presezzi per aggiudicarsi la gara che prevedeva 170 assunzioni immediate e ulteriori 40 in una fase successiva, si sia già scesi a 120 dipendenti, per di più con la formula dei contratti a tutele crescenti previsto nel nuovo Jobs Act che sappiamo bene non garantisca né tuteli i lavoratori.
Restiamo in attesa degli sviluppi delle trattative sindacali per migliorare anche quest’ultimo importantissimo punto sull’occupazione, per un completo rilancio della Franco Tosi.
Il risultato della risposta del Ministero, da considerarsi comunque nel suo complesso positiva, è frutto del lavoro di squadra del Movimento 5 Stelle, a partire dal consigliere in Regionale Lombardia, Stefano Buffagni, molto attivo sulla questione, del consigliere comunale di Legnano, Riccardo Olgiati, e del deputato Davide Tripiedi.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -