28 C
Milano
giovedì, Maggio 19, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Peschiera (MI) – Festa di chiusura al Piccolo Circo dei Sogni di Paride Orfei 

Ultimo aggiornamento il 22 Giugno 2017 – 11:55

(mi-lorenteggio.com) PESCHIERA BORROMEO (MI), 22 giugno 2017 Il Piccolo circo dei sogni di Paride Orfei è pronto al trasferimento: il tendone si sposterà di qualche centinaio di metri dall’attuale sede, pur restando in via Carducci, ma con il beneficio di diventare a tutti gli effetti in pianta stabile.
«Per 12 anni abbiamo svolto attività circensi legate allo spettacolo, a stage con artisti internazionali e all’insegnamento delle nostre arti – spiega Paride Orfei -. Prima di lasciare l’area che ci ha dato tante soddisfazioni e avverare il sogno di realizzare un’accademia aperta all’Europa e un tendone sotto cui dar vita a rappresentazioni teatrali, musicali e canore, abbiamo scelto di chiudere in bellezza».
L’intenzione è quella di salutare a dovere il sito in cui hanno regnato acrobati, giocolieri, clown, trapezisti, contorsionisti, maestri provenienti da tutto il mondo e l’indimenticabile Nando Orfei.

Fotografia di gruppo con gli organizzatori del grande evento GiocaItalia

Dal 30 giugno al 2 luglio, il Piccolo circo dei sogni accoglierà GiocaItalia, una kermesse di spettacoli, musica, canto, danza, circo, show live, convegni, mostre e stand, che sarà patrocinata dal comune di Peschiera Borromeo. Si tratta di un grande evento, che quest’anno giunge alla 40esima edizione. Fondata da Sandro Ravagnani e Cino Tortorella (Mago Zurlì), nel corso delle selezioni per lo Zecchino d’Oro del lontano 1977, GiocaItalia è un festival che riunisce grandi e piccini e che si è spinto non soltanto in città italiane ma anche europee e oltreoceano. Durante il corso degli anni il comitato promotore di GiocaItalia ha altresì premiato grandi personaggi come: Biagio Agnes, Gerry Scotti, Paolo Rossi, Mike Bongiorno, Riccardo Cocciante, Francise Troufo, Lorenzo Jovanotti, Diane Disney.
Alla tre giorni di Peschiera Borromeo presenzieranno innumerevoli personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’arte, tra cui il giornalista e artista radiotelevisivo Mirko Cantarella, che condurrà il talk show “La tv dei ragazzi dagli anni 60 a oggi”, Adriano De Maio, autore televisivo e dirigente di Raiuno, che riceverà il Premio GiocaItalia 2017 alla carriera, Andrea Del Monte, cantante che ha scritto un album dedicato a Pier Paolo Pasolini.

«Ben vengano questi spettacoli ed eventi che aggregano le persone – dichiara Franco Ornano, assessore alla partecipazione -. Il fatto che Peschiera Borromeo sia al centro dell’attenzione non può che fare piacere. Il Piccolo Circo dei sogni è spettacolo ma non solo: ha saputo trasmettere alle centinaia di allievi valori, disciplina, senso civico, educazione. È un pilastro della nostra città».

PROGRAMMA
 
Venerdì 30 giugno
18.30
THE MUSIC CIRCUS LIVE SHOW, performance dei ragazzi provenienti dai maggiori talent e migliori scuole relativamente alle discipline di canto, ballo, musica e circo.
21:30
ROCK CIRCUS
La compagnia del Piccolo Circo dei Sogni di Paride Orfei propone lo spettacolo circense basato su brani di musica rock con la partecipazione di alcuni artisti del panorama musicale italiano tra i quali Fidia e Davide De Marinis, in omaggio al cantautore Fausto Mesolella.
 
Sabato 1 luglio
18.30
SCUOLA DI CIRCO, BABY DANCE E BABY BREAK
21.30
CIRCUS JUNIOR LIVE – Format TV
Performance di ragazzi provenienti dai maggiori talent televisivi, “Ti lascio una canzone”, “ Io canto”, “Tra sogno e realtà”, abbinati a numeri dei ragazzi del Piccolo Circo dei Sogni per una nuova contaminazione tra le arti del canto e del circo. Alla conduzione ci saranno due giovanissimi: Luca Morello, vincitore del premio “Zecchino Web” e Cristian Orfei.
 
Domenica 2 luglio
18.30
SCUOLA DI CIRCO, BABY DANCE E BABY BREAK
21.00
SERATA D’ONORE
Omaggio alla bellezza in onore di Alda Merini con l’artista Giuliano Grittini, la giornalista Ketty Carraffa, l’acrobata Sneja Nedeva e il concerto di Manuel Aspidi e Carla Paradiso, protagonisti rispettivamente di “Amici” e “Ti Lascio una Canzone”.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -