23.1 C
Milano
lunedì, Maggio 16, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

CONSORZIO ETVILLORESI: IL CDA HA APPROVATO IL BILANCIO CONSUNTIVO 2016

Ultimo aggiornamento il 5 Luglio 2017 – 15:33

(mi-lorenteggio.com) MILANO, 5 LUGLIO 2017 – Durante la seduta del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Est Ticino Villoresi (ETVilloresi) dello scorso 30 giugno è stato approvato il Bilancio Consuntivo 2016. L’Ente ha inteso anche lo scorso anno, nel contesto di una significativa crisi che ha interessato il comparto agricolo, perseguire una politica contraddistinta da una relativa stabilità dei contributi pur a fronte di un netto incremento dell’opera di manutenzione del reticolo consortile. Il 2016 è stato caratterizzato dal positivo avvio dell’esercizio delle centrali idroelettriche di Monza e di Panperduto, quest’ultimo gestito da Enel Green Power Villoresi (EGPV), la società appositamente costituita tra ETVilloresi ed Enel Green Power.

Durante il corso dell’anno sono stati effettuati altresì i lavori di manutenzione del nuovo reticolo ex regionale trasferito al Consorzio e sono state attivate tutte le azioni previste dalle convenzioni sulla difesa del suolo e sulla navigazione siglate con Regione Lombardia e con altri Enti locali. Sul fronte della multifunzionalità, oltre all’avvio degli impianti idroelettrici, sono proseguite le azioni di messa in sicurezza delle strade alzaie lungo i canali principali della rete per permettere una loro migliore fruizione. Parallelamente sono seguitati gli sforzi per accedere a nuovi finanziamenti destinati allo sviluppo di tutte le numerose potenzialità insite nella rete consortile. Per affrontare le nuove sfide dettate dai cambiamenti in corso, a livello organizzativo è stato compiuto uno sforzo straordinario di adeguamento della struttura consortile, con lo sviluppo di nuove competenze professionali e l’attivazione di nuovi uffici, oltre all’aggiornamento delle procedure interne in conformità alle nuove e complesse normative in tema di trasparenza, anticorruzione, gestione degli appalti pubblici e sicurezza sul lavoro. Infine, a seguito delle nuove direttive regionali, è stato avviato il percorso di revisione del Piano di Classifica e di adozione del Piano comprensoriale di Bonifica.

“Il 2016 ha rappresentato per il Consorzio un anno importante, non meno del 2015” ha dichiarato il Presidente del Consorzio Alessandro Folli al termine della seduta del Consiglio di Amministrazione. “Dopo Expo Milano 2015, per ETVilloresi è iniziato un periodo altrettanto impegnativo di consolidamento di quanto realizzato; senza trascurare le esigenze del mondo agricolo, nei prossimi anni l’Ente sarà impegnato sempre più sul fronte della difesa del suolo, dello sviluppo della navigazione e della fruizione del reticolo a fini energetici, ambientali e turistico-culturali. Le attuali risorse consortili ci permetteranno di affrontare con tranquillità il nuovo corso avviato, all’insegna di un’oculata gestione e di una costante volontà di razionalizzare l’utilizzo dei mezzi economici disponibili senza andare a gravare sui contributi” ha concluso Folli.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,551FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -