11 C
Milano
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Pernigotti e la gianduia all’Eurochocolate di Perugia

Milano, 9 ottobre 2018 – Grande attesa tra i golosi di tutta Europa per l’imminente Eurochocolate di Perugia, l’evento che dal 19 al 28 Ottobre trasformerà il capoluogo umbro in una destinazione imperdibile per tutti gli amanti del prelibato ‘cibo degli dei’. Dedicata al cioccolato di qualità, alla sua storia, alle tecniche di produzione e alle nuove proposte dei brand più importanti del settore, la kermesse coinvolgerà le più belle piazze cittadine e le pittoresche vie di Perugia in un’esibizione rivolta davvero a tutti.

Insieme alle degustazioni, la fiera promette spettacoli, giochi, conferenze a tema che coinvolgeranno il pubblico con masterclass ed esibizioni per grandi e piccini. L’occasione perfetta per le famiglie lombarde che vorranno vivere una piccola vacanza umbra all’insegna di uno dei dolci più amati di sempre, per scoprire le rinomate eccellenze del territorio, ma non solo.

Si tratta di un evento di portata europea, a cui partecipano i più prestigiosi brand e le cioccolaterie storiche di tutto il continente. Dai tradizionali cioccolatini belgi, fino alle immancabili eccellenze della Svizzera, anche quest’anno, arrivato alla venticinquesima edizione, l’Eurochocolate di Perugia si presenta come il punto d’incontro dei migliori prodotti dolciari d’Europa. Sul fronte italiano non poteva certamente mancare una delle tipologie di cioccolato più amate e popolari, con la presenza dell’azienda Pernigotti e della sua gianduia.

Il prelibato ‘nocciolato’, un vero e proprio simbolo della gastronomia piemontese e italiana, ha saputo conquistare il palato di tantissimi amanti della cremosità e del dolce in tutto il mondo. Pernigotti ha fatto di questo gustoso ingrediente la base delle sue ricette, evidenziandone la versatilità nella creazione di numerosi prodotti, dalle creme spalmabili ai classici cioccolatini.

La storia della gianduia piemontese e dell’azienda Pernigotti

In pochi conoscono la storia della gianduia, un prodotto popolare e apprezzato in tutto il mondo. La ricetta nacque all’inizio del XIX secolo dagli sforzi dei cioccolatieri piemontesi, alla ricerca di un modo per aggirare l’embargo che Napoleone aveva imposto sulle importazioni di cacao britannico. Fu questa necessità che portò i piemontesi a scoprire che si poteva ridurre la quantità di cacao utilizzata, impiegando al suo posto la crema di nocciola per ottenere un cioccolato dal sapore più dolce e dalla morbidezza inconfondibile.

Ben presto quella che era nata come una ricetta di ripiego si rivelò essere apprezzatissima, tanto da costituire una tipologia di cioccolato a sé stante, oggi amata e invidiata in tutto il mondo. Una storia di successo, nella quale l’azienda Pernigotti ha giocato un ruolo importantissimo. Attiva dal 1860, Pernigotti Spa ha infatti contribuito in maniera fondamentale alla produzione industriale del gianduiotto, una mossa che ha permesso al prelibato dolce di varcare i confini regionali e nazionali per raggiungere la sua grande popolarità.

Oggi la gianduia rappresenta il filo conduttore che lega i prodotti classici di Pernigotti alle nuove ricette dell’azienda, molte delle quali verranno proposte in occasione dell’Eurochocolate. Insieme alle tradizionali praline e alle barrette di cioccolato che hanno fatto la storia della nota azienda, Pernigotti presenterà infatti le sue nuove creme, in un contesto assolutamente particolare: il villaggio della spalmabile. Si tratta di un’originale installazione in legno posizionata nella suggestiva Piazza Italia, che permetterà ai partecipanti di assaggiare le creme di gianduia tradizionale, ‘Cremino’ e fondente, dedicate rispettivamente ai momenti della colazione, del pranzo e della merenda. Interessante anche la presenza dell’azienda nei ristoranti del centro storico di Perugia, che offriranno ai clienti la vasta gamma di praline del brand.

Il ricco programma della fiera internazionale di Perugia dedica dunque ampio spazio all’offerta di prodotti tipicamente italiani come la gianduia. Un’occasione consigliata per un week-end alternativo, dedicato agli amanti del cioccolato che vogliono esplorare e scoprire le eccellenze della migliore proposta dolciaria europea.

L. M.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -