24.7 C
Milano
mercoledì, Luglio 24, 2024

Proverbio: Se piove tra luglio e agosto, piove miele, olio e mosto

Milano. Una bandiera europea a ogni finestra: al via la campagna del movimento civico ”Per l’Italia con l’Europa”

(mi-Lorenteggio.com) Milano, 28 novembre 2018 – Una bandiera europea a ogni finestra: è questa la campagna lanciata dal movimento civico denominato ”Per l’Italia con l’Europa”, nato in ottobre con l’obbiettivo di difendere la democrazia e il progetto europeo e per la promozione di un’Europa più equa e solidale, ma anche forte e integrata. L’iniziativa è stata presentata a Milano dai promotori, tra i quali Marco Ghetti, Fabio Ausenda, Elisabetta Furcht, Federico Soncini e Gerolamo Caccia, cui sono seguiti numerosi interventi dal pubblico.
È stato illustrato il programma di azione del movimento, fatto di comunicazione sui social media e future iniziative nelle varie città. La proposta di invitare tutti i cittadini italiani a esporre alle finestre di casa la bandiera europea e di tenerla fino alle elezioni di maggio è stata approvata per acclamazione dai numerosi presenti. L’iniziativa è stata motivata dal fatto che l’Italia non è e non è mai stata antieuropeista. Sono i partiti di governo che senza nessun comprensibile vantaggio per il Paese stanno cercando di farlo diventare antieuropeo.
Per i promotori dell’iniziativa la campagna deve essere rivolta e coinvolgere soprattutto i giovani, che sono le generazioni future ed avranno i maggiori vantaggi dal rimanere in Europa. Ricordiamo infatti l’Erasmus e l’aumento del perimetro del mercato del lavoro, che ormai è l’Europa: grazie anche alle facilità di spostamento e di comunicazione, garantite dall’Europa stessa. Un’Italia isolata sarà mai in grado di offrire tali possibilità?
Già nella mattinata di oggi a Milano sono comparse le prime bandiere stellate su campo blu. Le bandiere diventeranno il nuovo simbolo della campagna lanciata dal movimento per testimoniare tangibilmente la voglia di rimanere forti e credibili in Europa: una scelta che ha garantito il periodo di pace e benessere più lungo nella nostra storia. È anche una forma di protesta contro populismo e sovranismo, che vogliono disgregare questa certezza di fratellanza e prosperità anche per le generazioni future. Ulteriori info sul sito www.perlitalia.eu

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -