25.8 C
Milano
venerdì, Giugno 21, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

BERGAMO, RIUNITO TAVOLO TERRITORIALE. TERZI: VOGLIAMO FARE SQUADRA PER OFFRIRE PROSPETTIVE SEMPRE MIGLIORI

 

(mi-lorenteggio.com) Bergamo, 08 luglio 2019 –  L’assessore regionale ai Trasporti,
Infrastrutture e Mobilita’ sostenibile, Claudia Maria Terzi, , ha
presieduto nella sede della Camera di Commercio il Tavolo
territoriale di Bergamo, alla presenza delle istituzioni locali
e delle associazioni di categoria. Nell’occasione si sono
insediati i tre tavoli tematici (Infrastrutture, Welfare,
Competitivita’) che avranno il compito di sviluppare idee e
approfondire questioni cruciali per lo sviluppo della
Bergamasca.

PERCORSO DI COLLABORAZIONE – “Bergamo intende fare squadra – ha
spiegato Terzi – accantonando divisioni di sorta, a partire da
quelle politiche. Fare rete, impostare un lavoro comune, e’
fondamentale per offrire prospettive migliori ai nostri
cittadini e alle nostre imprese. Abbiamo messo in campo un
percorso di collaborazione che partira’ dai Tavoli di settore gia’
operativi: la composizione dei tre tavoli tecnici potra’ poi
essere allargata coinvolgendo altri attori del territorio”.

STRUMENTO PER COINVOLGERE I TERRITORI – Lo strumento dei tavoli
territoriali nasce da una metodologia di lavoro che la Giunta
del presidente Fontana ha adottato fin dal suo insediamento.
“Essere autonomisti – ha concluso Terzi – significa anche
avviare percorsi di condivisione in grado di trovare sintesi che
rispondano alle istanze sollevate. Dialogo e ascolto per noi non
sono parole di circostanza, ma uno strumento per coinvolgere i
territori nella definizione delle priorita’”.

CAMERA DI COMMERCIO – Il presidente della Camera di Commercio di
Bergamo, Paolo Malvestiti, dal canto suo ha sottolineato come
questo territorio sia caratterizzato da grandi eccellenze: “La
spiccata capacita’ imprenditoriale, la spinta all’innovazione
tecnologica tipica della nostra tradizione manifatturiera,
l’attenzione allo sviluppo sostenibile e l’apertura
internazionale trainata da un export molto importante e
dall’aeroporto di Orio al Serio costituiscono quotidianamente
strumenti concreti di crescita collettiva. Ci attendiamo grandi
risultati da questo percorso di collaborazione
interistituzionale”.

 

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -