23.6 C
Milano
domenica, Giugno 16, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Rozzano. Contributi a fondo perduto per agenzie viaggi, agenzie immobiliari e sartorie

Rozzano 23 novembre 2020 – Continua il sostegno dell’amministrazione comunale per dare più spinta alla ripartenza delle attività commerciali locali colpite dagli effetti della prolungata emergenza sanitaria. La giunta comunale e il tavolo del Distretto Urbano del Commercio hanno deciso di destinare le risorse economiche ancora disponibili nell’ambito del bando ad agenzie viaggi, agenzie immobiliari ed attività artigianali di sartoria rimaste escluse dal primo avviso pubblico del mese di giugno 2020.

In quella prima fase dell’emergenza il Comune aveva stanziato 200.000 euro a favore del commercio al dettaglio non alimentare e dei piccoli artigiani. La nuova delibera approvata dalla giunta Ferretti amplia la platea dei beneficiari del contributo a fondo perduto. Fino al 30 novembre i titolari di agenzie viaggi, agenzie immobiliari e sartorie che hanno la propria sede a Rozzano possono richiedere un contributo pari a 500,00 euro inviando la domanda all’indirizzo pec del Comune protocollo@pec.comune.rozzano.mi.it

“Il nostro obiettivo è dare un aiuto concreto alla ripartenza dell’economia locale – dichiara il sindaco Gianni Ferretti – con questa iniezione aggiuntiva di contributi vogliamo offrire il maggior sostegno possibile alle nostre piccole attività che maggiormente stanno soffrendo per la chiusura in seguito alle misure anti-Covid”.

“Molte attività dotate di vetrine di vendita fronte strada, come i nostri commercianti di vicinato, hanno patito conseguenze negative per il lockdown degli scorsi mesi e ancor oggi molte attività sono in serie difficoltà, per questo abbiamo pensato a questo ulteriore bando – aggiunge Maira Cacucci, assessore al commercio e attività produttive – Mi auguro che insieme all’amministrazione comunale e al DUC, anche la cittadinanza si dimostri vicina ai nostri commercianti scegliendoli per i loro acquisti anche in occasione delle festività natalizie.”

Per poter beneficiare del contributo a fondo perduto le attività sopra specificate devono risultare già attive alla data del 9 marzo 2020 ed ancora in esercizio. Saranno ammesse le domande dei titolari delle attività artigianali aventi accesso dal fronte strada (sono escluse quindi le attività di vendita online).

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito comune.rozzano.mi.it

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -