26.9 C
Milano
mercoledì, Luglio 6, 2022

Proverbio: Luglio poltrone porta la zucca col melone

FRECCIAROSSA, ASSESSORE TERZI: TRENITALIA NON RIDUCA I SERVIZI A DESENZANO DEL GARDA

Ultimo aggiornamento il 3 Novembre 2021 – 16:06

(mi-lorenteggio.com) Milano, 03 novembre 2021. L’assessore regionale alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi, ha scritto una lettera all’amministratore delegato di Trenitalia, Luigi Corradi, per chiedere alla società statale di non ridurre i servizi mattutini del Frecciarossa a Desenzano del Garda (Bs), sulla Milano-Venezia.

SCELTA DA RIVEDERE – “Trenitalia ha deciso di ridurre i servizi a Desenzano dei Frecciarossa in orario mattutino – ha spiegato l’assessore Terzi – e questo rappresenta una difficoltà per gli utenti. Ho chiesto all’Ad Corradi di rivedere questa scelta”.

NESSUNA CONDIVISIONE CON REGIONE – “Trenitalia ha operato questa riduzione – ha proseguito – senza averla comunicata o condivisa con Regione Lombardia. Inoltre, la riduzione dei servizi Frecciarossa a Desenzano contraddice l’impegno che sta portando avanti Regione per ottenere la realizzazione di una nuova stazione sulla linea Alta Velocità proprio a Desenzano. Va anche detto che da alcuni anni prevediamo un contributo per gli abbonamenti dei pendolari che utilizzano l’AV, in modo da compensare la tariffa maggiore applicata da Trenitalia: la cancellazione delle fermate è in contraddizione anche rispetto a questa azione di sostegno agli utenti”.

COINVOLGIMENTO DEL TERRITORIO – “Abbiamo convocato la società statale – ha concluso l’assessore Terzi – chiedendo la disponibilità a partecipare a un incontro con la presenza dei rappresentanti del territorio e di tutti gli operatori interessati, al fine di trovare una soluzione adeguata e scongiurare riduzioni”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,553FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -