4.8 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

“MI LINDO ECUADOR”. In 5mila al Milano Latin Festival per “El Primer grito de indipendencia”

Assago, 11 agosto 2022 – Il lungo grido per l’indipendenza dell’Ecuador si alza forte da Assago e rimbalza in tutta Italia arrivando in Spagna e da qui oltre oceano fino a Guayaquil e Quito. Musica, folklore e cultura sono stati il filo conduttore della “fiesta patria”. Erano tantissimi gli ecuadoriani che ieri, 10 agosto, si sono dati appuntamento al Milano Latin Festival per celebrare “El Primer grito de indipendencia”.

Quest’anno ricorrono i 213 anni dall’indipendenza dell’Ecuador e come ogni anno il festival latinoamericano di Assago che nel suo ricco calendario prevede concerti, eventi culturali e folkloristici e celebrazione delle feste nazionali dei paesi latinoamericani e caraibici, ha celebrato il 10 agosto con “Mi Lindo Ecuador”.

Ieri ad Assago sono arrivati circa 5000 cittadini ecuadoriani che hanno invaso festosamente il Salone delle Nazioni e la Ticketmaster Arena. Momento clou della giornata per “el primer grito de indipendencia” il doppio concerto con due artisti arrivati da oltreoceano: Maykel e Anita Lucia Proano. Due artisti che interpretano la nuova generazione musicale ecuadoriana e quella tradizionale. Mentre Maykel ha fatto impazzire i giovani innamorati con le sue baciate romantiche, Anita Lucia Proano ha fatto commuovere tutti: vecchie e nuove generazioni con la sua musica che trasmette emozioni che i migranti, chi ha lasciato la propria terra, ha vissuto in maniera forte e particolare.

“Mi Lindo Ecuador” dopo le prime due giornate di festa; quelle del 7 e del 10 agosto, si chiude sabato 13 agosto con l’ultima giornata di eventi. Si comincia alle 16, dopo l’inno nazionale e il tributo alla memoria della cantante ecuadoriana Paulina Calahorrano, ambasciatrice della musica del suo paese, morta in un incidente stradale avvenuto a Milano nel 2018. Al Padiglione delle Nazioni e sul palco della Ticketmaster Arena si esibiranno Manuel Toro, Jose Espinoza, Lenin Castro, Pamara B, Patria, Ricardo Martinez, Sandunga de Cuba, Tomy “El Charro ecuadoriano”, Pepe Josè, Karlos Xavier, Richway, Harold Hc, Oscar Sanchez, Paula Romina, Jim Marlon. Gran finale con Mr Wilson, José Victoria “3 Banderas” e Gerardo Mejia.

Ingresso gratuito per gli ecuadoriani

Per il 13 agosto l’ingresso sarà gratuito fino alle 19 sia per l’area Festival che per i concerti (pista) per tutti gli ecuadoriani presentando un documento che dimostri la nazionalità in biglietteria. Un’iniziativa che il Milano Latin Festival attua per ogni festa nazionale dei paesi latinoamericani che sono l’anima del festival. Dopo le 19: ingresso Area Festival e concerto in pista 5€. Prima fila 12€

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img