7.7 C
Milano
domenica, Novembre 27, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Vittorio Spinazzola e la democrazia letteraria. 3 e 4 novembre in Statale o online

(mi-lorenteggio.com) Milano, 2 novembre 2022 – Il 3 e 4 novembre, in Sala Napoleonica e in streaming sulla piattaforma Teams, il convegno Vittorio Spinazzola e la democrazia letteraria ripercorre la sfaccettata eredità di uno studioso che nelle aule della Statale ha a lungo esercitato il suo magistero, formando più generazioni di allievi.
Promosso in partnership con Fondazione Mondadori e MOD, il convegno è aperto dai saluti del Rettore Elio Franzini e della Direttrice del dipartimento di Studi letterari filologici e linguistici Claudia Berra. Contribuiranno voci diverse, per età e prospettive metodologiche, in un confronto tra studiosi affermati – Giuliana Benvenuti, Daniela Brogi, Emiliano Morreale, Stefania Sini, Emanuele Zinato – e ricercatori più giovani. I relatori ragioneranno a partire da tre capisaldi del pensiero di Spinazzola, fautore di un’idea democratica e funzionale della letterarietà: la letteratura come risposta ai bisogni di un pubblico ampio e stratificato, l’adeguamento dell’offerta letteraria moderna al variare dei destinatari (dai Promessi Sposi “romanzo per tutti” fino alla letteratura per l’infanzia e al fumetto), la mediazione editoriale considerata da un punto di vista teorico e come processo.
Il convegno sarà chiuso da una tavola rotonda proprio sui saperi e le pratiche editoriali che vedrà la partecipazione di Antonio Franchini e Luisa Finocchi. Fondatore del Master in Editoria, Spinazzola è stato anche animatore degli annuari di critica militante “Pubblico” e “Tirature”, di cui verrà presentato l’archivio digitalizzato.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,569FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -