7.1 C
Milano
martedì, Novembre 29, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

Parco Ticino. Il 3 novembre si celebra la prima Giornata Internazionale delle Riserve di Biosfera

Magenta, 02 novembre 2022 – A partire da quest’anno le Riserve di Biosfera riconosciute nell’ambito del programma MAB “Man and Biosphere” dell’UNESCO, avranno una ricorrenza speciale da celebrare in contemporanea mondiale: nel corso della 41° Conferenza Generale dell’UNESCO, il 3 novembre è stato infatti proclamato “Giornata internazionale delle Riserve di Biosfera”.
L’iniziativa nasce con l’obiettivo di richiamare l’attenzione generale sul ruolo guida che – a partire dal 1971 con l’istituzione del programma scientifico intergovernativo MAB – le Biosfere UNESCO svolgono per il rispetto dell’ambiente, mantenendo il delicato equilibrio tra la conservazione delle risorse naturali e l’attività umana.
La nostra RIserva MAB Ticino Val Grande Verbano ha accolto con entusiasmo questo nuovo appuntamento, in quanto un’occasione preziosa per proporre alle comunità locali tante iniziative ed eventi accomunati da un unico scopo: rendere adulti e ragazzi coscienti del privilegio e della responsabilità che derivano dal vivere in ambiente dove ci sono ancora valori importanti di biodiversità , ricco di particolarità e bellezza, che l’uomo anche con le sue attività deve sapere rispettare e anzi contribuire a migliorarne il livello considerando che una condizione ambientale forte e sana è fondamentale per garantire un territorio sicuro e una qualità della vita migliore.
In vista di questo evento, la nostra Riserva ha di recente recepito l’invito dell’UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europa a fornire due contributi da valorizzare nel corso della giornata attraverso i propri canali di comunicazione:

  1. uno GLOBALE, ossia un racconto attraverso 5 foto che raccontino una persona che vive, studia e lavora all’interno della Riserva.
  2. uno REGIONALE – un breve testo che racconti il territorio della Riserva con una descrizione delle attività che può offrire ad un visitatore in funzione della realizzazione di un opuscolo grafico da parte del Regional Bureau per promuovere la bellezza e la ricca biodiversità presenti nella regione.
    Un’altra iniziativa a cui teniamo molto è il lancio del sito web dedicato alla nostra Riserva della Biosfera accessibile al seguente indirizzo: https://mabticinovalgrandeverbano.it .
    Questa piattaforma è frutto di un lungo lavoro di confronto tra gli enti parco gestori della Riserva e i soggetti (Comuni e Province) che ne fanno parte; un lavoro inteso a rendere riconoscibile l’area MAB, approfondire la valenza del programma Man and Biosphere per tutti i soggetti che vivono e lavorano sul territorio nonché ad aiutare a distinguere con chiarezza nell’immaginario collettivo la Riserva della Biosfera dai parchi e dalle aree naturalistiche che la compongono.
    l nuovo sito rappresenta inoltre nelle nostre intenzioni uno strumento a disposizione del territorio per raccogliere contributi provenienti da tutti i soggetti dell’area MAB al fine di far conoscere ulteriormente e valorizzare gli elementi di pregio della Riserva in tutta la sua vastità e complessità.
    Infine, per ricordare l’importanza del coinvolgimento della componente giovanile per il futuro della nostra Biosfera, in occasione del 3 novembre le nostre pagine social rilanceranno alcuni video realizzati per spiegare cosa sono le Riserve MAB alle scuole primarie e secondarie di I grado. Sono filmati a cui teniamo tanto poiché le scuole sono nostri interlocutori fondamentali cui dedichiamo costantemente momenti di informazione e proposte didattiche per far crescere sempre più la consapevolezza di vivere in un’area naturalistica e ambientale straordinaria – non a caso, una Riserva MAB UNESCO
    A livello mondiale il network UNESCO del MAB include oggi 738 “biosfere” (22 transfrontaliere) di 134 nazioni, di cui 20 in Italia. Nel 2002 la Valle del Ticino nel suo insieme (piemontese e lombardo) è stata riconosciuta come Riserva della Biosfera MAB Valle del Ticino ed è entrata a pieno titolo nella Rete Globale delle Riserve di Biosfera”. Nel 2018 è stata approvata l’estensione dell’area Mab sino al confine svizzero includendo l’intero ambito del Lago Maggiore, dei Comuni rivieraschi e il territorio afferente al Parco Nazionale della Val Grande e del Parco regionale del Campo dei Fiori. Nella sua nuova configurazione (oltre 332.000 ettari di estensione) la Riserva ha assunto il nome di Ticino Val Grande Verbano, al fine di identificare i principali ambiti territoriali compresi nella nuova area.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,570FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -