8.3 C
Milano
lunedì, Dicembre 5, 2022

Proverbio: A Sant'Ambrogio il freddo cuoce

B. BRAUN CON FORESTAMI PIANTA 300 NUOVI ALBERI AL PARCO NORD MILANO

(mi-lorenteggio.com) Milano, 18 novembre 2022 – Dopo mesi di cura delle piantine da parte dei dipendenti di B. Braun, una delle maggiori aziende al mondo nelle tecnologie mediche presente a Milano da cento anni, grazie a “Custodiscimi” – iniziativa del progetto Forestami – hanno trovato dimora ieri, nell’area di Bruzzano del Parco Nord Milano, i 150 alberi mancanti per terminare un’area boschiva ora completa: la B. Braun Urban Forest. Ulteriori 150 piante forestali, anch’esse accudite dai dipendenti dell’azienda sin dal momento del travaso il 25 maggio scorso, saranno piantate in altre zone di Parco Nord Milano identificate dagli esperti di Forestami come idonee e in stato di necessità.

“Siamo particolarmente felici di dare questo annuncio proprio in vista della Giornata Nazionale dell’Albero che ricorre il 21 novembre” commenta Oliviero Pelosini, Managing Director e CFO di B. Braun Milano S.p.A. “Nella giornata di ieri abbiamo portato a termine la nostra missione di custodi delle piantine e ne abbiamo visto i risultati concreti. È un progetto che ci ha appassionati e resi orgogliosi, anche perché pienamente in linea con la nostra visione di proteggere e migliorare la salute delle persone, soprattutto nel territorio che ci ospita da un secolo e considerando sempre con attenzione l’impatto sulle generazioni future”.

Da ieri, i cittadini di Milano hanno a disposizione 300 nuove piante appartenenti a diverse specie arboree, tra ciliegio, quercia farnia, olmo bianco e pado: un piccolo patrimonio naturale che nei prossimi cinquant’anni consentirà di stoccare oltre 1.110 Kg di CO2 all’anno.

“La trasformazione delle nostre città in luoghi sempre più ospitali per la natura passa attraverso la collaborazione fondamentale delle aziende” commenta Riccardo Gini, Direttore tecnico di Forestami. “Quando un’azienda come B. Braun oltre a donare delle piante per incrementare il patrimonio arboreo coinvolge i propri dipendenti nella loro custodia, aumenta, attraverso un’esperienza personale di cura, la consapevolezza dell’importanza di avere un rapporto diretto con la natura.”

B. BRAUN CON FORESTAMI PER CELEBRARE IL CENTENARIO IN ITALIA
La piantagione avvenuta ieri è il frutto di una partnership tra Forestami e B. Braun che, per celebrare il centenario in Italia nonché la sua prima sede estera a Milano, ha voluto dare il proprio contributo al benessere della città che la ospita grazie al progetto “Custodiscimi”. Dalla scorsa primavera i dipendenti dell’azienda si sono fatti carico, sotto la supervisione dei tecnici di Forestami, di piantare e accudire 300 piantine forestali presso la sede aziendale di Affori fino a che fossero cresciute a sufficienza per essere messe a dimora all’interno di Parco Nord Milano e accrescere così il patrimonio forestale della Città Metropolitana. Nella piantagione di ieri si sono impegnati più di 80 dipendenti dell’azienda sotto la guida degli agronomi di Forestami e di Parco Nord Milano.
L’appuntamento di ieri arriva a chiusura di mesi di cura delle piantine, di collaborazione e di entusiasmo che hanno caratterizzato il centenario di B. Braun in Italia: un periodo denso di attività e di celebrazioni, sempre orientate alla sostenibilità e alla tutela delle future generazioni. Un momento speciale, in questo anno commemorativo, si è svolto lo scorso 14 settembre, quando la sede B. Braun Milano, trasformata per l’occasione in location suggestiva, ha ospitato i festeggiamenti e le Istituzioni – come il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, l’Ambasciata e il Consolato della Repubblica Federale di Germania, la Camera di Commercio Italo-Tedesca – e i rappresentati delle Società Scientifiche e del mondo della salute, oltre ai vertici aziendali con la famiglia Braun e ai dipendenti dell’azienda.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,571FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -