4.2 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Eccidio di Valaperta, Usmate Velate ospita il 78° anniversario

(mi-lorenteggio.com) Usmate Velate, 27 dicembre 2022 – Il Comune di Usmate Velate ospiterà nella giornata di domenica 15 gennaio 2023 il 78° anniversario dell’eccidio di Valaperta dove morirono i partigiani NATALE BERETTA, 25 anni di Arcore, GABRIELE COLOMBO, 22 anni di Arcore, MARIO VILLA, 23 anni di Biassono, NAZZARO VITALI, 24 anni di Bellano.

Al fianco del Comune di Usmate Velate, le manifestazioni in programma vedranno la sinergica collaborazione delle Amministrazioni Comunali di Arcore, Bellano, Biassono, Casatenovo, Lomagna e Missaglia e il supporto delle sezioni locali di ANPI, ANCR e ANMIG.

Martedì 3 gennaio a Valaperta di Casatenovo si terrà alle 20.15 la Messa commemorativa in Chiesa Parrocchiale, mentre dalle ore 21 seguirà la Fiaccolata al cippo dei caduti per la Resistenza, la deposizione delle corone d’alloro e il saluto del Sindaco di Casatenovo e del rappresentante dell’A.N.P.I. della Provincia di Lecco.

Domenica 15 gennaio sarà Usmate Velate ad ospitare una mattinata di ricordo e di riflessione, a partire dalle ore 9 con la Messa commemorativa nella Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta, seguirà alle 10 il corteo che porterà fino in Villa Scaccabarozzi. Qui sono in programma l’alzabandiera, i saluti istituzionali del Sindaco Lisa Mandelli e del presidente di ANPI Provinciale di Monza e Brianza Fulvio Franchini, farà seguito la presentazione del progetto delle classi terze della scuola media di Usmate Velate “B. Luini” dal titolo “Il Terrore e il coraggio” a cura del Professor Raffaele Mantegazza. La giornata vedrà anche la partecipazione del Corpo Musicale e del Gruppo Alpini di Usmate Velate.

Mercoledì 18 gennaio, saranno ancora le più giovani generazioni ad essere direttamente coinvolte nel ricordo dell’eccidio: alle 9.30 è in programma la camminata degli alunni delle classi terze della scuola media “B. Luini” verso il cippo di Valaperta, a seguire si terrà lo spettacolo teatrale “Volevo scrivere una canzone ma c’era la guerra” a cura dell’attore Andrea Buffa.

Come Amministrazione Comunale, inserendo il progetto nel Piano per il Diritto allo Studio recentemente approvato dal Consiglio Comunale, abbiamo scelto di coinvolgere gli alunni delle scuole medie nel ricordo di una delle pagine più drammatiche della Seconda Guerra Mondiale in Brianza, che vide a Valaperta di Casatenovo quattro partigiani fucilati per rappresaglia – affermano il Sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, l’assessore alla Cultura, Mario Sacchi e il consigliere delegato all’Istruzione Luisa Mazzuconi che ha coordinato il progetto in sinergia con la scuola – Per questo motivo parteciperemo alla presentazione del progetto in Villa Scaccabarozzi e, dopo pochi giorni, li porteremo sul luogo dei fatti per provare ad immaginare, 78 anni dopo l’accaduto, cosa significò quell’eccidio per la comunità di allora”.  

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img