13.5 C
Milano
giovedì, Febbraio 2, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

Barlassina. Ruba il cellulare alla ex, si nasconde sul tetto e cade: arrestato

(mi-lorenteggio.com) Barlassina, 7 gennaio 2023 – I carabinieri della Compagnia di Seregno hanno notificato a un uomo un’ordinanza di custodia cautelare all’ospedale di Niguarda, dove è stato ricoverato, firmata dal gip di Monza in sostituzione della precedente misura degli arresti domiciliari relativa a ripetute violazioni delle prescrizioni impostegli (divieto di avvicinamento) in più occasioni accertate dai carabinieri.

L’uomo è finito in ospedale dopo aver rubato il cellulare alla ex moglie sporgendosi dal balcone della sua abitazione adiacente a quello adiacente di lei e, all’arrivo dei carabinieri, si è nascosto sul tetto. Ma, ha perso l’equilibrio, cadendo rovinosamente a terra, dopo un volo di cinque metri. Soccorso è stato trasportato in ospedale con fratture multiple e un trauma toracico.

Il reo era sotto indagini per maltrattamenti, molestie, atti persecutori, lesioni personali aggravate e rapina, reati che sarebbero stati commessi tra settembre 2021 e novembre 2022 nei confronti della ex moglie, una 41enne di origini ucraine, anche alla presenza dei due figli minori della coppia.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img