5.3 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

VIA CAVEZZALI, LEGA: “SITUAZIONE TORNATA FUORI CONTROLLO MA COMUNE PENSA A NUOVA MOSCHEA PER IL QUARTIERE”

(mi-lorenteggio.com) Milano, 9 gennaio 2023. “L’incendio scoppiato nel palazzo che fu l’ex Jolly Hotel di via Cavezzali, scaturito dalle montagne di rifiuti abbandonati dagli inquilini in gran parte extracomunitari e abusivi, dà la cifra esatta di una situazione tornata fuori controllo. È almeno il terzo incendio che i cittadini vedono in quel palazzo causati sempre da irregolari. Dopo lo sgombero del 2018, il Comune avrebbe potuto prendere in carico la struttura dal punto di vista sociale. Invece, nulla è stato fatto dal Sindaco Sala. Anzi, ci risulta che anche i faldoni delle indagini effettuate dalla Polizia Locale siano andati nel dimenticatoio.
Nei mesi scorsi avevamo segnalato, insieme ai cittadini della zona, la nascita di una simil moschea abusiva proprio all’interno del caseggiato, con tanto di muezzin. Il cortile sembra uno scenario di guerra, da tanto degrado e immondizia accatastata. In tutto ciò il Comune cosa fa? Interviene per mettere un argine alla deriva? Utilizza la Polizia Locale a supporto delle altre forze dell’ordine per stroncare i traffici illegali e ripulire l’area? Macché.
La situazione è evidentemente degenerata dall’ultimo sgombero avvenuto 5 anni fa e le discariche interne ed esterne, più volte segnalate alle autorità, ma mai rimosse, ne sono la dimostrazione.
Pensano solo a piazzare una nuova moschea in via Esterle, a cento metri da qui: questa è la considerazione della sinistra per il quartiere multietnico di via Padova. C’è poco da star tranquilli…”. Così Silvia Sardone, europarlamentare e commissario cittadino della Lega e Samuele Piscina, consigliere comunale della Lega.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img