3 C
Milano
martedì, Febbraio 7, 2023

Proverbio: Febbraio, febbraiello, cortino e bugiardello

CONSORZIO ET VILLORESI: DISPENSE IDRICHE, DELIBERATA LA PROROGA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

(mi-lorenteggio.com) Milano, 23 gennaio 2023 – E’ stata deliberata, come già preannunciato, dal Consorzio Est Ticino Villoresi, nel corso della seduta di Comitato Esecutivo del 20 gennaio, la proroga per la presentazione delle dispense idriche estive o annuali.

Il nuovo termine è fissato al 31 gennaio: vi saranno pertanto 11 giorni in più per far pervenire al Consorzio l’istanza di richiesta idrica per l’irrigazione e per altri utilizzi.

Le domande possono essere inviate esclusivamente con lettera raccomandata e con PEC (sottoscritte con firma digitale) oppure consegnate a mano presso le sedi territoriali consortili:

MILANO – Via Ariosto, 30 – tel. 02 48561301– PEC: etvilloresi@pec.it;

PARABIAGO – Via Buonarroti, 2 – tel. 0331.551401– PEC: zonadiparabiago@pec.etvilloresi.it;

CAPONAGO – Via Villoresi – tel. 02.95749089 – PEC: zonadicaponago@pec.etvilloresi.it;

CHIGNOLO PO, Località Bosco di Alberone c/o Edificio della Chiavica del Reale – tel. 0382.76023 – zonadipaviaest@pec.etvilloresi.it;

PAVIA – Via Alzaia, 3 – tel. 0382.466032– PEC: zonadipaviaest@pec.etvilloresi.it;

ABBIATEGRASSO – Via Alzaia Naviglio Bereguardo 55 – tel. 02.94969731; 340.4721271– PEC: zonadipaviaovest@pec.etvilloresi.it.

L’invio delle richieste oltre il nuovo termine del 31 gennaio comporterà l’applicazione di una penale che verrà determinata ai sensi dell’art.22 del Regolamento per la gestione della rete idrica.

Gli uffici competenti del Consorzio restano a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito.

Il provvedimento intende sostenere il mondo agricolo a fronte dell’attuale incertezza sulla disponibilità d’acqua, in previsione dell’avvio della stagione irrigua ad aprile.

“Il Consorzio è estremamente attento alle esigenze dei suoi consorziati e del mondo agricolo in generale. Il provvedimento che abbiamo approvato in Comitato Esecutive è tra le misure che stiamo mettendo a punto nell’ottica della definizione di una efficace strategia anti-siccità, veramente necessaria alla luce dell’attuale deficit idrico, se non vogliamo farci cogliere impreparati da un’annata simile o anche peggiore rispetto a quella dello scorso anno” è il commento del Presidente del Consorzio Alessandro Folli.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
162FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -spot_img