22.1 C
Milano
mercoledì, Giugno 19, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

CIMITERI. BAGGIO, DAL COMUNE NUOVI CRITERI PER AMPLIARE L’ACCESSO A CITTADINI E CITTADINE DEI QUARTIERI VICINI

(mi-lorenteggio.com) Milano, 31 gennaio 2023 – A partire da domani, mercoledì 1° febbraio, viene ampliato il bacino servito dal cimitero di Baggio.
Potranno quindi essere sepolti, in campo decennale e a seguito di funerale, le persone che in vita risiedevano in una via compresa nei NIL (Nuclei di identità locale) 55 e 87, che corrispondono rispettivamente ai quartieri Baggio, Olmi, Valsesia e Assiano, all’interno del Municipio 7.

I nuovi criteri di ammissione dei defunti integrano e ampliano quelli stabiliti nel febbraio 2019, quando l’Amministrazione aveva posto un limite geografico più stringente in base al quale potevano essere sepolti a Baggio solo coloro che, come ultima residenza, avevano vissuto nelle vie appartenenti al territorio delle parrocchie di Sant’Apollinare o Sant’Anselmo da Baggio.

Questo aumento del bacino – che riguarda la sepoltura per inumazione e non la tumulazione in colombaro (salma) o in celletta a seguito di cremazione – è stato reso possibile grazie alla disponibilità di nuove cellette, che a loro volta andranno a soddisfare le esumazioni già programmate per il 2023.

Con questo nuovo provvedimento il Comune, nell’ottica di ampliare i servizi rivolti a cittadine e cittadini, estende la possibilità di accedere alle sepolture utilizzando un criterio maggiormente oggettivo, ovvero quello legato al bacino territoriale dei NIL, i Nuclei di identità locale.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -