23.6 C
Milano
domenica, Giugno 16, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

L’italiana Lipogems annuncia l’arruolamento negli USA del primo paziente dello studio per osteoartrite di ginocchio

(mi-lorenteggio.com) Milano, 2 febbraio 2023 – Lipogems International SpA, la PMI italiana leader nell’utilizzo del tessuto adiposo in medicina rigenerativa, annuncia l’arruolamento negli Stati Uniti del primo paziente dello studio ARISE. Lo studio mette a confronto l’utilizzo di tessuto adiposo microframmentato processato dal dispositivo LIPOGEMS versus l’utilizzo di corticosteroidi nei pazienti che soffrono di osteoartrite di ginocchio (OA). Nel giugno 2022 la Food and Drug Administration (FDA) aveva approvato l’avvio dello studio clinico per certificare la validità del trattamento e oggi, con l’arruolamento del primo paziente, si compie un altro passo importante per la certificazione dell’utilizzo del tessuto adiposo per la cura dell’osteoartrite del ginocchio.

“Abbiamo selezionato il primo paziente il 30 dicembre 2022 e per noi è un momento straordinario” ha affermato il dottor Yogesh Mittal, Board-Certified e Fellowship Training Total Joint Surgeon presso la Clinica Ortopedica di Tulsa, Oklahoma, sede del NextStage Clinical Research. “Ai miei pazienti affetti da OA di ginocchio posso offrire opzioni di trattamento molto limitate che non vanno oltre terapie conservative come impiego di corticosteroidi, iniezioni di acido ialuronico, fisioterapia e, in aggiunta, consigli per un corretto stile di vita. Il dispositivo LIPOGEMS prevede un unico trapianto di tessuto adiposo autologo nel paziente, che può aiutare a trattare la sua OA al ginocchio e ritardare la TKA”.

I pazienti con OA di ginocchio trattati con opzioni conservative, traendone limitato beneficio, possono soffrire di dolore debilitante, ridotta qualità della vita e sviluppare altre malattie croniche collegate all’inattività e possono essere soggetti a depressione.

Allo studio LIPOGEMS ARISE parteciperanno fino a 20 centri negli USA per certificare, secondo il protocollo approvato da FDA, la sicurezza e l’efficacia del sistema LIPOGEMS e ottenere quindi un’indicazione clinica specifica nell’OA del ginocchio.

“L’obiettivo dello studio ARISE è dimostrare che siamo in grado di aiutare efficacemente i pazienti con OA del ginocchio, permettendo di prolungare la vita attiva, anche in età avanzata”, ha affermato Giorgio Ninzoli, AD Lipogems International SpA, che prosegue: “Grazie alle numerose evidenze cliniche, Lipogems International SpA si è affermata come leader mondiale nel trapianto autologo di tessuto adiposo in ortopedia e una specifica indicazione di utilizzo per OA di ginocchio ci consentirà di trattare, negli USA, sempre più pazienti affetti da questa malattia debilitante, aiutandoli a migliorare la loro qualità di vita”.

Lipogems International SpA
Lipogems International SpA è una multinazionale italiana – con sede a Milano – che opera nel settore delle biotecnologie e della medicina rigenerativa. Costituita nel 2012 dal professor Camillo Ricordi, direttore del Diabetes Research Institute di Miami, tra i massimi esperti mondiali nella cura del diabete e dal professor Carlo Tremolada, chirurgo plastico e maxillo facciale, conosciuto a livello internazionale. L’attività di ricerca si svolge in collaborazione con un panel di scienziati internazionali e clinici esperti. La società è presente in oltre 28 Paesi nel mondo.

Il dispositivo LIPOGEMS
La società ha sviluppato e brevettato un dispositivo medico certificato e autorizzato per il prelievo e la processazione del tessuto adiposo. La procedura, minimamente invasiva, può essere completata in meno di un’ora sia in sala operatoria che in un ambulatorio chirurgico. Prevede un piccolo prelievo di tessuto adiposo, la processazione dello stesso e il successivo innesto. Questo processo di micro frammentazione simula un danno tissutale ed innesca i naturali processi di riparazione dei tessuti, in particolare attiva la trasformazione del pericita a cellula mesenchimale [MSC]. Il prodotto LIPOGEMS così ottenuto è un tessuto adiposo micro frammentato destinato ad innesto autologo con alte concentrazioni di periciti e cellule mesenchimali attive che favoriscono il naturale processo rigenerativo. I campi di applicazione sono numerosi: osteoartrite del ginocchio, dell’anca e della spalla, ulcera del piede diabetico, fistola perianale da malattia di Crohn e, in via di sperimentazione, come veicolo di somministrazione dei farmaci nel trattamento di tumori e infezioni. Ad oggi, l’azienda vanta oltre 60.000 pazienti trattati nel mondo e oltre 120 pubblicazioni scientifiche su prestigiose riviste.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -