21.9 C
Milano
venerdì, Giugno 14, 2024

Proverbio: Giugno ciliegie a pugno

Concluso il Viaggio Apostolico di Papa Francesco nella Repubblica Democratica del Congo e in Sud Sudan: i telegrammi ai Capi di Stato

(mi-lorenteggio.com) Roma, 5 febbraio 2023 – Questa mattina, dopo essersi congedato dal personale e dai benefattori della Nunziatura Apostolica di Giuba, il Santo Padre Francesco si è trasferito in auto al Mausoleo “John Garang” per la Santa Messa.

Al Suo arrivo, dopo aver effettuato il cambio di vettura, il Santo Padre ha compiuto alcuni giri in papamobile tra i fedeli insieme a S.E. Mons. Stephen Ameyu Martin Mulla, Arcivescovo di Giuba. e, alle ore 8.30 locali (7.30 ora di Roma) ha presieduto la Celebrazione Eucaristica in lingua inglese, nella V Domenica del tempo ordinario.

Nel corso della Santa Messa, dopo la proclamazione del Vangelo, il Santo Padre ha pronunciato l’omelia.

Al termine, dopo l’indirizzo di omaggio dell’Arcivescovo di Giuba e prima della benedizione finale, Papa Francesco ha rivolto agli oltre 100.000 fedeli e pellegrini presenti al Mausoleo per la Santa Messa un saluto finale e alcune parole di ringraziamento.

Quindi il Santo Padre si è trasferito in auto all’Aeroporto Internazionale di Giuba per il congedo dal Sud Sudan.

Al termine della Santa Messa presso il complesso del Mausoleo “John Garang”, il Santo Padre Francesco si è trasferito all’Aeroporto Internazionale di Giuba per la Cerimonia di congedo dal Sud Sudan.

Al Suo arrivo, insieme all’Arcivescovo di Canterbury, Sua Grazia Justin Welby, e al Moderatore dell’Assemblea Generale della Chiesa di Scozia, il Pastore Iain Greenshields, il Papa è stato accolto dal Presidente della Repubblica, S.E. il Sig. Salva Kiir Mayardit, all’ingresso della VIP Lounge dove ha avuto luogo un breve incontro in privato. Quindi, dopo il saluto delle Delegazioni e la Guardia d’Onore, Papa Francesco è salito a bordo di un A359/ITA Airways per far rientro in Italia.

L’aereo con a bordo il Santo Padre di ritorno dal Viaggio Apostolico nella Repubblica Democratica del Congo e dal Pellegrinaggio Ecumenico di Pace in Sud Sudan, decollato dall’Aeroporto Internazionale di Giuba alle ore 11.56 locali (10.56 ora di Roma), è atterrato all’Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino alle ore 16.49.

Telegramma al Presidente della Repubblica del Sud Sudan

Subito dopo la partenza in aereo da Giuba, il Santo Padre Francesco ha fatto pervenire al Presidente della Repubblica del Sud Sudan, S.E. il Sig. Salva Kiir Mayardit, il seguente telegramma:

HIS EXCELLENCY SALVA KIIR MAYARDIT
PRESIDENT OF THE REPUBLIC OF SOUTH SUDAN
JUBA

AS I LEAVE SOUTH SUDAN AT THE CONCLUSION OF MY ECUMENICAL PILGRIMAGE OF PEACE, I WISH TO EXPRESS MY HEARTFELT GRATITUDE TO YOUR EXCELLENCY, THE CIVIL AUTHORITIES AND THE BELOVED PEOPLE OF SOUTH SUDAN FOR YOUR WARM WELCOME AND HOSPITALITY. WITH RENEWED ASSURANCES OF MY PRAYERS, I INVOKE UPON THE NATION THE ABUNDANT BLESSINGS OF ALMIGHTY GOD.

FRANCISCUS PP.

Telegrammi ai Capi di Stato nel volo aereo da Giuba a Roma

Nel corso del viaggio aereo da Giuba a Roma, sorvolando il Sudan, l’Egitto, la Grecia e rientrando infine in Italia, Papa Francesco ha fatto pervenire ai rispettivi Capi di Stato i seguenti telegrammi:

Sorvolo Sudan

HIS EXCELLENCY ABDEL-FATTAH AL BURHAN
CHAIRMAN OF THE TRANSITIONAL SOVEREIGNTY COUNCIL OF THE REPUBLIC OF THE SUDAN
KHARTOUM

AS MY RETURN FLIGHT FROM SOUTH SUDAN TAKES ME OVER YOUR COUNTRY, I SEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. IN OFFERING THE ASSURANCE OF A REMEMBRANCE IN MY PRAYERS FOR ALL OF YOU, I WILLINGLY INVOKE THE DIVINE BLESSINGS OF PEACE AND HARMONY UPON THE NATION.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Egitto

HIS EXCELLENCY ABDEL FATTAH EL-SISI
PRESIDENT OF THE ARAB REPUBLIC OF EGYPT
CAIRO

I SEND GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND THE PEOPLE OF EGYPT AS MY RETURN FLIGHT FROM SOUTH SUDAN TAKES ME OVER YOUR COUNTRY. ENTRUSTING THE NATION TO THE PROVIDENCE OF THE ALMIGHTY, I WILLINGLY INVOKE UPON ALL OF YOU THE DIVINE BLESSINGS OF FRATERNITY AND PEACE.

FRANCISCUS PP.

Sorvolo Grecia

HER EXCELLENCY KATERINA SAKELLAROPOULOU
PRESIDENT OF THE HELLENIC REPUBLIC
ATHENS

AS I FLY THROUGH GREEK AIRSPACE ON MY RETURN JOURNEY TO ROME FROM SOUTH SUDAN, I SEND CORDIAL GREETINGS TO YOUR EXCELLENCY AND YOUR FELLOW CITIZENS. WITH THE ASSURANCE OF MY PRAYERS, I INVOKE UPON THE NATION AND ALL ITS PEOPLE ALMIGHTY GOD’S BLESSINGS OF PEACE AND PROSPERITY.

FRANCISCUS PP.

Italia – arrivo

A SUA ECCELLENZA
ON. SERGIO MATTARELLA
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA
PALAZZO DEL QUIRINALE
ROMA

AL RIENTRO DAL MIO VIAGGIO APOSTOLICO NELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO E IN SUD SUDAN, DOVE HO AVUTO LA POSSIBILITA’ DI INCONTRARE POPOLI ANCORATI A SALDE TRADIZIONI SPIRITUALI E ANSIOSI DI TROVARE FINALMENTE PACE E GIUSTIZIA, FORMULO DI CUORE PER LEI, SIGNOR PRESIDENTE, E PER LA DILETTA NAZIONE ITALIANA UN CORDIALE AUSPICIO DI SERENITA’ ASSICURANDO LA MIA COSTANTE PREGHIERA.

FRANCISCUS PP.

[00197-IT.01] [Testo originale: Italiano]

[B0110-XX.02]

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -