11 C
Milano
giovedì, Aprile 18, 2024

Proverbio: D'aprile non ti scoprire.

L’Allianz Powervolley nella Città Eterna: Milano con Trento per un posto in finale

MILANO, 24 febbraio 2023 – Al via la due giorni nella Capitale, l’Allianz Powervolley Milano sarà una delle protagoniste della Final Four di Del Monte Coppa Italia sfidando nella seconda semifinale l’Itas Trentino. Il fischio d’inizio è previsto alle ore 18:00 davanti alle telecamere di Rai Sport e in live streaming sulla piattaforma OTT Volleyballworld TV. L’atto finale di Coppa Italia tornerà in scena questo weekend al PalaEur di Roma a distanza di undici anni dall’ultima volta, l’impianto romano infatti sarà il teatro della competizione tricolore per la quarta volta.

La formazione di coach Piazza, invece, si appresta a disputare la seconda Final Four nella storia della società del presidente Lucio Fusaro, che rivive il dejà vu della passata edizione: Piano e compagni (7° nel ranking nel girone di andata) hanno staccato il pass eliminando per la seconda volta consecutiva la Cucine Lube Civitanova ai quarti di finale. Per i meneghini questa sarà la sesta partecipazione in Coppa Italia, Piano e compagni si presentano al tanto atteso appuntamento reduci dal tie break amaro in Campionato di domenica scorsa proprio con gli uomini di Lorenzetti, avversari di turno anche nella semifinale di questa edizione. A soli sei giorni di distanza le due compagini si ritrovano sul taraflex del Palazzo dello Sport di Roma per contendersi un posto nella finale di domenica 26 febbraio. I precedenti in Coppa Italia raccontano tre successi per il club di via Trener, due vittorie nei quarti di finale (rispettivamente le stagioni 19/20 e 20/21) e una vittoria in semifinale (21/22).

Raggiunta Roma all’ora di pranzo, gli ambrosiani svolgeranno in serata una seduta tecnica al Pala Eur, l’allenamento, infatti, sarà utile per prendere confidenza con il palazzetto e testare ulteriormente la propria condizione. Roma come Bologna: la prima delle due giornate della Final Four offrirà lo stesso programma dell’edizione precedente all’Unipol Arena, giocata il 5-6 marzo 2022. Primo incontro vedrà Perugia-Piacenza alle ore 15:30 e a seguire la gara tra Trento e Milano (h. 18:00). La finalissima si disputerà il giorno seguente, domenica 26 febbraio, tra le due squadre vincenti programmata alle ore 16:00 e in diretta su Rai 2.

DICHIARAZIONI

Roberto Piazza (coach Allianz Powervolley Milano): «La squadra credo che arrivi preparata alla Final Four: dal punto di vista fisico siamo preparati ad affrontare una partita lunga, dal punto di vista mentale anche; ormai i giocatori si conoscono, come si conoscono quasi alla perfezione anche le due squadre. Credo che l’aspetto mentale sia per noi molto importante ma arriviamo ad affrontare la semifinale consci dei nostri mezzi. La sfida di sabato è una partita secca che non ti dà nessun’altra possibilità se non quella di andare avanti. Trento è abituata a giocare gare di questo tipo, ne ha giocate tante nella sua storia, soprattutto negli ultimi anni credo che sia la squadra che ne ha affrontate di più rispetto a tutte le altre squadre italiane. Milano non è ancora abituata al 100% a giocare questa tipologia di partite, questo fa parte delle esperienze della squadra e di ogni singolo giocatore. Sarà determinante avere pazienza nel momento in cui le cose non ci verranno alla perfezione ed invece essere particolarmente aggressivi nel momento buono del match. La scorsa domenica non siamo riusciti a sfruttare un paio di occasioni che abbiamo avuto, in Coppa Italia questa cosa non deve capitare. Dobbiamo essere sicuri che la pazienza sarà la chiave nel momento in cui gli avversari faranno delle cose straordinarie, mentre quello che ci darà la svolta sarà l’aggressività nel momento in cui riusciremo a mettere sotto pressione l’avversario. Il percorso nella Coppa Italia è stato il medesimo dello scorso anno dato che entrambe le volte abbiamo battuto ai quarti Civitanova e ci siamo guadagnati la Final Four. Il percorso della squadra invece non è lo stesso: lo scorso anno abbiamo cominciato in sordina e poi abbiamo iniziato a giocare sempre meglio, quest’anno stiamo ancora zoppicando un pochino, anche se ultimamente vedo la squadra con un bello spirito di coesione. È la seconda volta per Milano ed è la seconda volta anche per me a Milano e con Milano. Arriviamo in Final Four in maniera più consapevole perché lo scorso anno era quasi un sogno, quest’anno c’è un po’ più di sicurezza anche un pizzico di voglia di rivalsa. La scorsa semifinale non giocammo nel migliore dei modi e dopo pochi giorni si vide una partita diversa proprio a Trento contro Trento, questa volta arriviamo dopo aver giocato una buona gara contro Trento che non ci soddisfa completamente, ma siamo consapevoli che è alla nostra portata».

Matteo Piano (Allianz Powervolley Milano): «La settimana è stata corta perché siamo già in direzione Roma, la squadra è concentrata perché consapevole di una seconda volta consecutiva e di un appuntamento importante dove vanno le squadre che sono state le più brave ad accederci, quindi penso sia un evento prima di tutto bello, da vivere con felicità, con responsabilità perché è stato merito di una conquista fatta, e con la consapevolezza che se siamo arrivati qui è perché ce lo siamo meritati. L’elemento chiave per la sfida di sabato è prepararsi ad una finale e dobbiamo considerare ogni set come tale, come ci ha insegnato l’ultima partita: Quindi considerare ogni set come se fosse una mini gara a parte dove, purtroppo o per fortuna, anche al tie break puoi conquistarti una vittoria. Penso sia importante contro una squadra come quella di Trento impostare la partita in questo modo, non solo rimanere concentrati su ogni punto, ma avere come obbiettivo il set, e parziale dopo parziale puntare all’obiettivo della finale. Secondo me negli ultimi 30 giorni il nostro è stato un percorso un po’ altalenante, abbiamo alternato delle belle prestazioni ad alcune che lo sono state un po’ meno e parlo sia in termini di risultati che a livello di gioco. Ad ogni modo, sono contento di arrivare alla Coppa Italia dopo queste ultime settimane di duro lavoro che abbiamo affrontato con un approccio diverso, come credo si sia visto durante l’ultima gara. Penso che chi ha già disputato la Coppa Italia con Milano abbia un suo vissuto personale che è importante riportare quest’anno, per chi non l’ha ancora giocata, invece, è importante viverla come una delle partite belle che affronti nella vita, mi riferisco anche ai ragazzi più giovani che hanno partecipato a finali giovanili. Penso che ognuno di noi abbia vissuto delle partite importanti che sono state belle da giocare, quindi è un po’ mettere nel cassetto un’altra partita così, da pensare in futuro con della gran gioia. Spero questo per noi, per le persone che ci sostengono, per la società».

PRECEDENTI
Le due squadre si sono incontrate 21 volte. 3 successi per Milano e 18 per Trento.

I Precedenti in Coppa Italia

Itas Trentino – Allianz Milano 3-0 Semifinale 2021

Itas Trentino – Allianz Milano 3-0 Quarti di Finale 2020

Allianz Milano – Itas Trentino 0-3 Quarti di Finale 2019

I precedenti in Regular Season

Allianz Milano – Itas Trentino 2-3 9ª Ritorno 2022

Itas Trentino – Allianz Milano 1-3 9ª Andata 2022

Itas Trentino – Allianz Milano 3-2 12ª Ritorno 2021

Allianz Milano – Itas Trentino 0-3 12ª Andata 2021

Allianz Milano – Itas Trentino 3-0 10ª Ritorno 2020

Itas Trentino – Allianz Milano 3-0 10ª Andata 2020

Itas Trentino – Allianz Milano 3-1 6ª Ritorno 2019

Allianz Milano – Itas Trentino 1-3 6ª Andata 2019

Revivre Axopower Milano – Itas Trentino 1-3 10ª Ritorno 2018

Itas Trentino – Revivre Axopower Milano 3-0 10ª Andata 2018

Revivre Milano – Diatec Trentino 2-3 1ª Ritorno 2017

Diatec Trentino – Revivre Milano 2-3 1ª Andata 2017

Revivre Milano – Diatec Trentino 0-3 8ª Ritorno 2016

Diatec Trentino – Revivre Milano 3-0 8ª Andata 2016

Diatec Trentino – Revivre Milano 3-1 9ª Ritorno 2015

Revivre Milano – Diatec Trentino 0-3 9ª Andata 2015

Revivre Milano – Energy T.I. Diatec Trentino 0-3 5ª Ritorno 2014

Energy T.I. Diatec Trentino – Revivre Milano 3-0 5ªAndata 2014

EX

Riccardo Sbertoli a Milano nel 2015/2016, 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021.

COME VEDERE LA PARTITA
La partita delle ore 18:00 tra Trento e Milano sarà visibile in diretta su Rai Sport e raiplay.it e sulla piattaforma OTT Volleyballworld.tv.

PROBABILI FORMAZIONI

Itas Trentino: Sbertoli- Kaziyski, Lavia- Michieletto, Lisinac-Podrascanin, Laurenzano (L). All. Lorenzetti.

Allianz Powervolley Milano: Porro-Patry, Ishikawa-Jaeschke, Piano-Chinenyeze, Pesaresi (L). All. Piazza.

Impianto: Palazzo dello Sport, Roma

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -