22.8 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Bollate. A un mese dall’insediamento, il punto sull’Ambiente dell’Assessore Pistone

(mi-lorenteggio.com) Bollate, 20 giugno 2023 – E’ entrata in Giunta lo scorso 8 maggio con le deleghe alle Politiche Ambientali, Politiche Energetiche, Arredo Urbano e Diritti degli Animali. A poco più di un mese dal suo insediamento e dopo un monitoraggio necessario su tutte le attività, Emilia Pistone fa il punto sull’impegnativo assessorato che le è stato assegnato, sulle prime cose fatte e sui suoi progetti futuri. Ma procediamo per punti.

L’insediamento e il monitoraggio

“In questo primo mese ho avuto modo di approfondire le deleghe e comprendere le attività e gli indirizzi da dare. Certamente quello che posso dire è che intendo mettere attenzione a tutto ciò che riguarda le mie ampie deleghe e di proseguire in continuità con le indicazioni del programma elettorale del Sindaco Vassallo. In questo primo periodo mi sono concentrata molto sulla cura dell’Ambiente in particolare sugli edifici di proprietà del Comune, le scuole in primis dove c’è davvero molto ancora da fare, sia per la manutenzione del verde che per la raccolta dei rifiuti. E il tema della pulizia è proprio uno dei primi tasselli che ho deciso di affrontare”.

Una prima novità, la pulizia extra delle piazze

In quest’ambito, infatti, arriva la prima novità voluta dall’Assessore Pistone: un servizio straordinario, tutte le domeniche mattina, nelle piazze di Bollate per ripulire quanto lasciato durante le uscite del fine settimana. “Siamo partiti la scorsa domenica con questo nuovo servizio concordato con la partecipata Gaia, anche per dare una risposta concreta alle tante richieste che arrivano dai cittadini. Spero però che questo potenziamento vada di pari passo una maggior attenzione di tutti, anche dei più giovani, a lasciare sempre meno sporco nei luoghi pubblici che si frequentano”.

Arredo urbano

Con l’intento di fare Bollate sempre più bella e vivibile, ci sono in cantiere anche nuove iniziative nell’ambito dell’arredo urbano. “Come prima cosa, stiamo monitorando, con l’idea di sostituirle, tutte le panchine rotte. Le prime panchine, scelte in plastica riciclata, sono state posizionate in piazza Aldo Moro. Sono ecologiche e non hanno bisogno di manutenzione, a differenza di quelle tradizionali in legno.

Diritti degli animali

“E’ un ambito cui dedicherò molta attenzione introducendo delle novità perché, mi piace dirlo, gli animali non sono né devono essere gli ultimi. Il mio obiettivo è valorizzare sempre di più i nostri amici a 4 zampe, anche con eventi dedicati e con giochi da posizionare nelle aree cani. Fare attività insieme anche per responsabilizzarci tutti sulle regole di convivenza e di rispetto, senza puntare il dito contro nessuno”. Sempre sul tema cani e gatti, l’Assessorato sta lavorando con le associazioni del territorio per un raccordo contro l’abbandono estivo.

Energia

“E’ l’ambito della mia professione e intendo dare il valore aggiunto delle mie conoscenze. L’obiettivo è incentivare le energie alternative, con l’obiettivo sia di ridurre i costi che contenere le emissioni inquinanti, con progetti sia in ambito pubblico che per i privati”.

“In generale – conclude l’Assessore Pistone – intendo valorizzare l’Ambiente a Bollate a 360 gradi. Che significa anche far conoscere la natura, il paesaggio e il territorio che ci circonda. Lo ribadisco, in stretta collaborazione con i cittadini che possono contattarmi per ogni segnalazione. Io dal canto intendo mantenere un filo diretto di aggiornamento periodico sulle attività svolte e sui progetti, anche perché nuove e importanti iniziative arriveranno subito dopo l’estate. Perché se non si lavora insieme, in stretta collaborazione, non si può raggiungere nessun risultato positivo”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -