14.1 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Domenica 2 luglio il violino di Emma Arizza a Palazzo Marino in Musica

L’universo nel violino

(mi-lorenteggio.com) Milano, 26 giugno 2023. Prosegue la XII edizione di Palazzo Marino in Musica, quest’anno dedicata al tema dell’identità.

Il prossimo appuntamento vede la giovane violinista Emma Arizza regalare al
pubblico un viaggio alla scoperta della musica di Bach, Paganini e Ysaÿe. Tre
compositori che hanno saputo far emergere l’identità e la personalità del violino in
modo molto diverso. Uno strumento che, a differenza di altri, appartiene davvero al
musicista che lo suona, il quale si identifica con esso e gli sa dare una vera e propria
impronta, una voce unica e inimitabile.

Ascolteremo dunque il violino sprigionare tutta la sua qualità sonora nella complessità
contrappuntistica di Bach, nelle dolci melodie cantabili di Paganini e nel suo
virtuosismo estremo, ma anche nelle articolate armonie moderne di Ysaÿe.

Vincitrice del Musicians’ Company Award 2019, Emma Arizza si è affermata come
giovane violinista di talento nel panorama internazionale. Nata a Como, si diploma nel
conservatorio della sua città con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore sotto
la guida di Gianluca Febo. Si trasferisce a Londra a soli 18 anni per continuare gli
studi di alto perfezionamento al Royal College of Music e al Trinity Laban
Conservatoire. È supportata dalla G. Bratton Scholarship, la A. Niekirk Scholarship e
la Tillett Trust. Emma Arizza si è esibita in importanti sale da concerto e festival
internazionali in Italia, Francia, Grecia, Olanda, Romania, Russia, Spagna, Svizzera,
Israele e nel Regno Unito. Oltre ad essere una violinista acclamata, è anche attiva
nell’educazione musicale. Nel 2021 è stata selezionata come Benedetti
Foundation Ambassador. All’interno di questa Fondazione, creata dalla violinista di
fama internazionale Nicola Benedetti, ricopre un ruolo importante: diffondere la
musica tra migliaia di giovani e giovanissimi e ispirare la prossima generazione
attraverso workshops innovativi e contenuti multimediali.
Emma Arizza suona un violino F. Guadagnini (1927) e un Marcello Villa di
scuola cremonese.

I biglietti d’ingresso per il concerto sono gratuiti con prenotazione: a partire da
giovedì 29 giugno alle ore 10.00
è possibile prenotarli online sul sito
www.palazzomarinoinmusica.it oppure ritirare quelli cartacei disponibili presso la
biglietteria delle Gallerie d’ItaliaPiazza Scala in Piazza della Scala 6.

La rassegna Palazzo Marino in Musica è realizzata in collaborazione con
la Presidenza del Consiglio Comunale ed è organizzata da EquiVoci Musicali e
Fondazione Pasquale Battista. Le Istituzioni coinvolte nel 2023 come partner
sono Comune di Milano, MM spa, la Centrale dell’Acqua di Milano e il
Conservatorio G. Verdi di Milano
.

La rassegna è sostenuta da Intesa Sanpaolo. Sponsor tecnico Fazioli.

Palazzo Marino in Musica Stagione 2023, XII Edizione
Identità
Sala Alessi – Palazzo Marino

Direzione Artistica: Davide Santi, Rachel O’Brien, Luca Carnicelli
Organizzazione: EquiVoci Musicali, Fondazione Pasquale Battista
Ufficio Stampa: Andrea Zaniboni
Social Media Manager: Gledis Gjuzi

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -