15.1 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

FNP CISL MILANO METROPOLI ESPRIME CORDOGLIO PER L’INCENDIO NELLA RSA CASA DEI CONIUGI

La Federazione dei pensionati Cisl di Milano si unisce al dolore dei familiari per una tragedia che vede, ancora una volta, coinvolti gli anziani

(mi-lorenteggio.com) Milano, 7 luglio 2023. Fnp Cisl Milano Metropoli esprime cordoglio, stupore e tristezza per quanto accaduto nella RSA “Casa dei Coniugi”, a Milano, nella notte del 7 luglio. “L’incendio che ha provocato, stando ai dati attuali, la morte di 6 anziani, ospiti della struttura, ci lascia attoniti e addolorati”, ha detto Gabriella Tonello, segretaria generale Fnp Cisl Milano Metropoli.

Il sindacato dei pensionati di Milano e dell’hinterland si unisce alle dichiarazioni che sono giunte da Fnp nazionale, per voce del segretario generale Emilio Didonè:

“Grande tristezza per la tragedia che si è verificata nella notte in una RSA di Milano. Esprimiamo vicinanza alle famiglie che hanno perso i loro cari e solidarietà alla città, ricordando sempre l’importanza della prevenzione e della sicurezza per tutti i lavoratori”.

Un messaggio di cordoglio è arrivato anche da Cisl, Cisl Fp e Fisascat Cisl di Milano. I sindacati tutti assicurano la loro vicinanza alle persone coinvolte nell’episodio, ai lavoratori e alle lavoratrici della struttura e ribadiscono l’importanza del rispetto delle norme di salute e sicurezza nei luoghi di cura e di lavoro.

Questa tragedia ricorda, una volta di più, la vulnerabilità dei nostri anziani”, ha detto Gabriella Tonello. “Ricordiamoci di loro sempre, anche in estate, ricordiamoci dei più fragili, perché da soli in una città che si svuota o perché ospiti in una casa di riposo. Come Fnp continueremo a richiamare l’attenzione sui temi della sicurezza, dei bisogni e del benessere dei nostri anziani”.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -