23 C
Milano
lunedì, Maggio 27, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Inaugurato il progetto “Freddie’s Mirrors” alla mostra “QUEEN UNSEEN / Peter Hince”: live performance di Marco Nereo Rotelli

(mi-lorenteggio.com) Milano, 17 aprile 2024 – Con una straordinaria commistione che ha visto fondersi arte e musica, si è tenuta ieri, martedì 16 aprile,  presso la Fondazione Luciana Matalon di Milano una live performance dell’artista Marco Nereo Rotelli nell’ambito della mostra “QUEEN UNSEEN | Peter Hince”.

Partendo da una serie di iconici specchi ad unghia vintage, disposti in un cerchio magico, Marco Nereo Rotelli ha dato vita al progetto “Freddie’s Mirrors”, scrivendo alcune parole chiave dei brani dei Queen sugli specchi secondo la sua cifra stilistica della scrittura di/segnata: un vero e proprio omaggio ai testi delle canzoni dell’iconica band.

Una vera e propria contaminazione tra la musica anni ’70 e il design di quell’epoca che, in occasione della Milano Design Week, va ad impreziosire il percorso espositivo della mostra, inaugurata a febbraio e prorogata fino al 5 maggio visto il grande successo di pubblico.

Gli specchi del progetto “Freddie’s Mirrors” rimarranno allestiti per tutta la durata della Design Week, fino a domenica 21 aprile, e potranno anche essere successivamente acquistati.

La mostra “QUEEN UNSEEN | Peter Hince” è un vero e proprio viaggio nella storia di uno dei pilastri della musica raccontato da una prospettiva inedita attraverso le immagini inedite di Peter Hince, road manager e assistente personale di Freddie Mercury, e impreziosita da rari oggetti e cimeli.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -