22.8 C
Milano
martedì, Maggio 21, 2024

Proverbio: Aprile fa il fiore e maggio si ha il colore

Treves Blues Band: una data a Milano per 50 anni in Blues

(mi-lorenteggio.com) Milano, 3 maggio 2024 – La TREVES BLUES BAND festeggia nel 2024 i suoi 50 anni di ininterrotta carriera. Sono poche le band in Italia e nel mondo che possono vantare un simile traguardo! Fondata nel 1974 dall’armonicista milanese Fabio Treves, la TBB ha superato in mezzo secolo di vita cambiamenti epocali di mode e costumi, sorretta da un instancabile desiderio di far conoscere la bellezza e l’unicità della musica Blues. Nel 2024, anniversario dei 50 anni dalla sua fondazione, la TREVES BLUES BAND sarà in tour per incontrare tutti i suoi fan e celebrare questo meraviglioso traguardo. Il carismatico armonicista sarà accompagnato dalla storica formazione  che vede il talentuoso Alex Kid Gariazzo alle chitarre, voce, mandolino, ukulele, il granitico Gabriele Gab D Dellepiane al basso e l’eclettico Massimo Serra alla batteria.

Il 6 luglio alle 21.30, sarà dunque un’occasione speciale il ritorno dopo quattro anni sul palco della suggestiva cornice del Cortile delle Armi del Castello Sforzesco di Milano. Un concerto che diventa un happening, un rito collettivo all’insegna del Blues, della musica di qualità e dello stare bene insieme, per celebrare il meraviglioso traguardo di 50 anni di carriera, continuando a trasmettere il suo blues viscerale e fortemente emotivo.  

I biglietti per l’evento presentato da Mister Wolf sono disponibili su mailticket.it e TicketOne.
Info su www.misterwolfevents.com

Sono gli anni sessanta quando Fabio Treves, un giovane ragazzo carico di entusiasmo e amore per la musica, inizia a soffiare blues in un piccolo quanto affascinate strumento come l’armonica a bocca. Il blues gli entra nell’anima, il suono intrigante e ancestrale della sua armonica lo prende e lo porta con la mente in un immaginario cammino lungo sterminati campi di cotone del Mississippi. Fabio capisce che il blues è la sua musica, intesa come condizione mentale e spirituale, come messaggio di amore, solidarietà e desiderio di libertà.

Forte di queste motivazioni, nel 1974 dà vita alla sua band, ovvero la “TREVES BLUES BAND”. E qui inizia il lungo viaggio di Fabio e della TBB, un appassionato e incessante  impegno nella divulgazione del blues, in quegli anni ancora musica per pochi in Italia.

La TREVES BLUES BAND diventa la blues band di riferimento della scena blues nazionale, il verbo si diffonde coinvolgendo sempre più appassionati. Treves (soprannominato il PUMA di Lambrate) è presente nei più importanti festival ed eventi musicali in tutta Italia, il suo impegno sa andare oltre i confini del circuito musicale, prende forza l’anima blues dell’uomo che suona e crede in una musica attenta alle  diversità, alla sofferenza, all’incontro, una musica che sa includere e non escludere. 

Nell’arco della carriera la sua armonica è stata presente nei dischi di famosi artisti italiani, come Branduardi, Cocciante, Vecchioni, Bertoli, Elio e le Storie tese, Finardi, Graziani, Shapiro, Baccini, Giorgio Conte, Grignani, Ferradini…

50 anni “on the road”, una carriera straordinaria costellata da collaborazioni con artisti di fama internazionale : Robben Ford, Charlie Musselwhite, Billy Gibbons, Roy Rogers, Chuck Leavell, Willy DeVille, John Popper, Warren Haynes, Linda Gail Lewis, James Cotton, Sunnyland Slim, Mike Bloomfield, Dave Kelly, Dennis Greaves, Bob Margolin, Son Seals. Ed è l’unico artista italiano ad aver suonato sul palco con il grande genio Frank Zappa. 

Con la TBB ha fatto da supporter a grandi artisti, fra cui i Deep Purple nel loro tour italiano e Bruce Springsteen al Circo Massimo di Roma.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,585FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -