Benvenuto su www.mi-lorenteggio.com - Tang.O
Cerca un articolo con Mi-Lorenteggio Search oppure cerca con google Mi-Lorenteggio Web   


ULTIMO AGGIORNAMENTO:  Sabato 27 Maggio 2017, ORE 23:30 -  PROVERBIO: Per Santa Rita  ogni rosa è fiorita.
UPDATED ON: Sunday 28 May 2017,  01:30 Mecca time - 22:30 GMT
   Archivio notizie rss

  • Home Page
  • News
  • Cronaca
  • Economia
  • Tecnologia
  • Politica
  • Ambiente
  • Esteri
  • Salute
  • Sport
  • Scienze
  • Cultura
  • Viaggi
  • Divertimenti
  • Musica e Spettacoli
  • Attualità
  • Comuni
  • Multimedia
  • Foto gallery
  • Video gallery

Pubblicata il 18/05/2017 alle 22:19:52 in Cronaca

Milano. Stazione Centrale: militare e poliziotto accoltellati da immigrato



Stavano facendo un controllo di routine. Il militare in codice giallo al Fatebenefratelli


img


(mi-lorenteggio.com) Milano, 18 maggio 2017 - Questa sera intorno alle ore 20.00, in piazza Duca D'aosta, in Stazione Centrale, al piano ammezzato della stazione, di fronte al bar Segafredo, stando ad un prima ricostruzione, un militare dell'Esercito e un agente della Polfer, impegnati nell'attività di controllo della stazione e le sue aree, dopo aver fermato un cittadino nordafricano per un controllo,  sono stati aggrediti da quest'ultimo con un coltello. L'agente della Polfer sarebbe rimasto ferito ad un braccio, mentre il militare risulta essere rimasto ferito al collo ed è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Fatebenefratelli di Milano.

Sul posto sono giunte tre ambulanze e un'automedica e le forze dell'ordine.

L'aggressore è stato fermato, era già stato arrestato in passato per droga.

"Se, come sostengono alcuni esponenti del governo e dell'amministrazione comunale, in termini di immigrazione e accoglienza Milano anticipa il futuro non abbiamo di che stare tranquilli. Chiedero' personalmente al prefetto e al questore di effettuare altri controlli in Stazione Centrale. Il blitz di alcuni giorni fa e' stato importante, ma serve un presidio costante". Lo ha detto Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia in merito all'aggressione avvenuta questa sera in stazione centrale a Milano. "L'immigrazione - ha concluso Bordonali - e' fuori controllo e sta producendo disastri per la sicurezza dei cittadini e degli agenti delle Forze dell'ordine. Solidarieta' e vicinanza al militare e al poliziotto colpiti questa sera. Ora e' tempo di rimandare al proprio Paese tutti coloro che non hanno diritto a restare qui".

V.A.

print Stampa notizia

print Articoli più letti


Condividi la notizia su:

segnala Segnala la notizia ad un amico:
Tuo nome:   Email dell'amico:  
   


Sondaggio

Come sarà il 2017?

Migliore del 2016
Peggiore del 2016
Non so

Tutti i sondaggi

banner


Agenda
DLMMGVS
28 29 30 31 01 02 03
04 05 06 07 08 09 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26          

Eventi del giorno


Segnala un evento
banner