18 C
Milano
sabato, Ottobre 1, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

A Treviglio dal 22 al 24 giugno i mondiali di karate

Milano 18 giugno 2007 – Ventisette nazioni e più di 40 federazioni presenti, 700 atleti e circa 500 persone coinvolte nell’organizzazione. Sono i principali numeri della sesta edizione dei Campionati del mondo di karate, che dal 22 al 24 giugno si svolgeranno al PalaFacchetti di Treviglio, in provincia di Bergamo.
L’evento è stato presentato in Regione dall’assessore regionale allo Sport e Giovani, Pier Gianni Prosperini, e dal presidente della Federazione Italiana Arti Marziali, Maurizio Micheli, cintura nera e un passato nella nazionale italiana.

"Il karate, così come le altre arti marziali – ha sottolineato Prosperini – insegna a gestire le regole, a comunicare senza prevaricare e a socializzare nel gesto sportivo in maniera corretta verso l’avversario. Una vera e propria disciplina personale prima ancora che uno sport, troppo spesso ingiustamente considerato tra quelli definiti minori".

Il Campionato del mondo inizia venerdì 22 giugno, alle 9, con il seminario per gli arbitri, obbligatorio per mettere a punto attraverso esibizioni e dibattiti un metodo di giudizio omogeneo nel rispetto di ogni atleta.
Sabato 23 giugno, l’apertura della fase eliminatoria, dalle 9 alle 18 la cerimonia di apertura, seguita dalla prima fase di gare fino alle 21.
Domenica 24 giugno, sempre dalle ore 9, seconda giornata di gare secondo le diverse specialità, maschili e femminili, individuale e a squadre, fino alle 21, orario in cui è prevista la cerimonia di chiusura.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,574FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -