19.6 C
Milano
mercoledì, Maggio 18, 2022

8 MAGGIO - FESTA DELLA MAMMA

Array

Una neo-giunta molto trasparente: ecco quanto "guadagnano" ad Abbiategrasso

Ultimo aggiornamento il 12 Luglio 2007 – 15:38

Abbiategrasso 12 luglio 2007  – Nell’ottica di garantire la massima trasparenza dell’attività amministrativa, anche riguardo le retribuzioni di coloro che svolgono un ruolo nell’istituzione comunale, il nuovo esecutivo guidato da Roberto Albetti ha reso note le indennità che spetteranno a ciascun amministratore, secondo le norme fissate in materia dal ministero dell’Interno e dal ministero del Tesoro (d.l. n. 119 del 4 aprile 2000).
Pertanto, per quanto riguarda l’indennità di funzione, il sindaco percepirà una somma mensile lorda pari a 2.928,31 euro, il vicesindaco uno “stipendio” pari a 1.610,57 euro, gli assessori e il presidente del Consiglio comunale 1.317,74 euro.
Il gettone di presenza ai consiglieri comunali (per ogni seduta alla quale partecipano) sarà di 40,50 euro lordi. Tutti gli importi indicati sono al lordo delle imposte di legge.
Lo stesso decreto stabilisce anche che il lavoratore dipendente, che assuma un incarico di amministratore locale e che non si collochi in aspettativa, avrà diritto ad un’indennità di funzione dimezzata rispetto alle tariffe sopra indicate: pertanto, chi tra i nuovi membri della giunta si trova in questa condizione percepirà uno stipendio dimezzato rispetto alle cifre sopra riportate.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,552FansMi piace
160FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -