17.7 C
Milano
domenica, Ottobre 2, 2022

Proverbio:Ottobre, il vino è nelle doghe A S. Francesco (4 ottobre) arriva il tordo e il fresco

Array

Il messaggio di Napolitano per il 64° anniversario dell’eccidio di Cefalonia

(mi-lorenteggio.com) Roma, 23 settembre 2007. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato all’Associazione Nazionale Divisione Acqui il seguente messaggio: "A 64 anni dall’orrendo massacro di Cefalonia esprimo il commosso omaggio dell’intera Nazione e mio personale alle tantissime vittime di una tragica vicenda che resta senza eguali per il suo feroce e criminale epilogo e che nella coscienza pubblica del nostro Paese, della nuova Germania democratica e della comunità europea rappresenta una terrificante disonorevole violazione delle regole del diritto internazionale. Al di là delle decisioni giudiziarie che rendono ancora più amaro il ricordo di quei fatti, l’infamia dello sterminio dei soldati italiani e l’orrore del comportamento di chi si rese colpevole di quelle esecuzioni impongono a tutti noi di raccogliere nel modo più degno l’eredità di dedizione e sacrificio degli uomini della Divisione Acqui. Con questi sentimenti sono vicino ai familiari delle vittime e al loro dolore formulando l’invito che in ogni occasione venga espresso il debito della Nazione nei loro confronti: e ciò anche raccogliendo le proposte della Commissione Parlamentare di inchiesta istituita nella scorsa legislatura che invitò il Parlamento a liberalizzare il materiale acquisito su questa e su altre vicende di quel terribile periodo, così da contribuire a una memoria storica libera da contrapposizioni e condizionamenti. Fu quello il significato della mia presenza a Cefalonia il 25 aprile scorso, nella convinzione che il perpetuarsi del ricordo di quei drammi e dell’omaggio a quanti ne furono vittime abbia un valore più alto di qualsiasi esito processuale".

La storia della Divisione Acqui.

Redazione

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Ads -
2,573FansMi piace
161FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultime news

- Ads -